Salvatore Caruso: “Devo dire che sulle superfici rapide mi trovo molto bene, mi diverto molto e il mio gioco ne giova sicuramente”

29/11/2014 18:53 7 commenti
Salvatore Caruso classe 1992, n.434 del mondo
Salvatore Caruso classe 1992, n.434 del mondo

Intervista a Salvatore Caruso, classe 1992, n.434 ATP.

Come valuti la tua stagione 2014? Sei soddisfatto?

“Sicuramente la stagione non è stata delle migliori. Dopo un ottimo 2013 mi aspettavo sicuramente di fare meglio, ma dopo i risultati di quest’ultimo mese non posso di certo affermare che la stagione sia girata per il verso giusto, ma quanto meno ho acquisito grande fiducia per ripartire alla grande nel 2015.”



Che tornei disputerai nelle prossime settimane? E se hai degli obiettivi precisi per il 2015?

“Per quanto riguarda il 2015 non so ancora che tornei farò ad inizio anno, dovrò parlarne con Paolo. Il prossimo anno spero sia l’anno buono per fare un bel salto in classifica e iniziare a giocare i tornei importanti. ”



Dopo le belle prestazioni Brescia, pensi che la tua programmazione debba essere incentrata molto di più sui tornei in cemento l’anno prossimo?

“Devo dire che sulle superfici rapide mi trovo molto bene, mi diverto molto e il mio gioco ne giova sicuramente, in quanto ho un modo di giocare da campi veloci. Però, allenandomi tutto l’anno sulla terra riesco ad essere competitivo su tutte e due le superfici, quindi preferisco alternarle.”


Luigi Calvo


TAG: , ,

7 commenti

Figologo (Guest) 01-12-2014 08:37

Scritto da Il Nat
giocatore da Futures il pur tenace Caruso

Fammelo vedere in 12 challenger su cemento giocati con continuità e poi verrò eventualmente a darti ragione.

7
Gabriele da Ragusa 30-11-2014 21:42

@ Figologo (#1220376)

Si è lui, continuano a fare base credo sempre al Matchball di Siracusa anche se immagino si alleni anche ai Parioli

6
io tifo caruso (Guest) 30-11-2014 16:18

nei primi mesi dell’anno nuovo non avrà tutti quei punti da difendere che aveva di contro ad inizio 2014, ragion per cui cominciando con dei futures potrebbe in breve tempo fare quei punti per tornare a ridosso della trecentesima posizione e poi andare all’attacco dei challenger.

5
Il Nat 30-11-2014 11:25

giocatore da Futures il pur tenace Caruso

4
Figologo (Guest) 30-11-2014 09:48

Cannova penso.

3
Chiara Purini de Lollis Strofinazzi, nobildonna mantovana (Guest) 30-11-2014 09:33

Chi è Paolo’?

2
manuel (Guest) 30-11-2014 08:18

già ha giocato un 2014 sotto i suoi abituali livelli,ma a brescia ha giocato davvero bene.
in teoria nel 2015 dovrebbe partire con qualche itf,per poi fare le quali in sud-america,dei challenger a marzo,aprile e maggio con qualche itf e poi iniziare a provare con le quali slam e con qualche 250,in caso poi dovrebbe giocare altri chalenger.

1

Lascia un commento