Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Wim Fissette parla di Simona Halep: “Simona non ha avuto il coraggio di sognare. Mi ha annunciato che non avremmo continuato a lavorare insieme per SMS, come ha fatto con i suoi ultimi due allenatori”

11/11/2014 22:56 13 commenti
Wim Fissette e Simona Halep
Wim Fissette e Simona Halep

Wim Fissette non ha preso bene il benservito avuto da Simona Halep che ha mollato il suo ormai ex coach con un sms.

Dichiara Wim:Simona non ha avuto il coraggio di sognare. Mi ha annunciato che non avremmo continuato a lavorare insieme per SMS, come ha fatto con i suoi ultimi due allenatori”.

“Lei non si è trovata bene in questa situazione. Il suo entourage voleva un allenatore romeno, per parlare la loro lingua. Lei si è fatta influenzare molto dal proprio ambiente per avere un team interamente rumeno.
E’ un vero peccato perchè sono convinto che insieme avremmo potuto fare benissimo, come abbiamo fatto bene in questo ultimo anno insieme.
Vedremo se avrà preso la decisione giusta”.

“In questo 2014 Simona è passata da ragazza timida ad una star del tennis mondiale.
Tutto questo in pochi mesi. Ha sperimentato molte cose nuove e per una come lei non è facile sicuramente da gestire queste situazioni e prendere poi le giuste decisioni”
.


TAG: , ,

13 commenti. Lasciane uno!

ginglegel 12-11-2014 18:10

Scritto da pallettaro
@ genie_roger (#1211135)
addirittura ha 24 anni! Le carriere sono determinate dagli infortuni, dal tipo di gioco e dalla voglia. Pennetta ha 32 anni ed è quasi nelle prime 10, Serena Williams forse è numero 1….
Ma anche dalla precocità, infatti subito ti contraddici dicendo che è maturata tardi, boh. A volte mi chiedo, boh, va beh, tra l’altro non si capisce che cosa centra con la notizia pubblicata. Boh.

non farci caso.
c’è chi vede il mondo dall’ombelico della Bouchard.
e chi valuta i tennisti come vitelli.

se la Giorgi è vecchia come si dice spesso, allora la Halep è da pensionare.
sono gli standard del tennis femminile, dove la numero 1 del mondo ha 33 anni… :roll:

13
manuel (Guest) 12-11-2014 17:50

mamma mia,che stile per comunicare una cosa del genere,spero che questa decisione non influenzi il 2015 di simona.

12
Mats (Guest) 12-11-2014 13:02

Veramente strano. Generalmente si dice squadra vincente non si cambia e cambiare chi ti ha portato al #2 del mondo è veramente strano. Ovvio Simona è giovane e capirà se ha fatto la scelta giusta o meno e avrà la possibilità di cambiare ancora. Certo sembra proprio che ci siano dei motivi extra-tennistici alla base di questa scelta.

11
Angie (Guest) 12-11-2014 13:00

Magari sarebbe il caso di saperne di più sugli aiuti avuti dalla Federazione rumena (in cui Tiriac conta parecchio). Inoltre la manager della Halep è l’ex top ten rumena Virginia Ruzici.
E’ chiaro che la ragazza è un piccolo pozzo di oro…quindi…piatto ricco mi ci ficco. Ma lei avrà fatto i suoi conti, sia in denaro che di tipo tecnico. Certo che licenziare con un SMS…..Ma lo fanno anche in aziende importanti! Questa è la moderna civiltà. :oops: :roll: :cry:

10
Kriss69forever 12-11-2014 12:35

A parte la mancanza di rispetto per Fissette, credo che il problema sia che per l’entourage di Simona il mondo si ferma ai confini della Romania, non sanno vedere oltre, mentre Simona è già decollata. Questione di vedute srette o larghe; se Simona non se ne rende conto, tempi duri.

9
pallettaro (Guest) 12-11-2014 08:56

@ genie_roger (#1211135)

addirittura ha 24 anni! Le carriere sono determinate dagli infortuni, dal tipo di gioco e dalla voglia. Pennetta ha 32 anni ed è quasi nelle prime 10, Serena Williams forse è numero 1….
Ma anche dalla precocità, infatti subito ti contraddici dicendo che è maturata tardi, boh. A volte mi chiedo, boh, va beh, tra l’altro non si capisce che cosa centra con la notizia pubblicata. Boh.

8
zagortenay 12-11-2014 08:23

Scritto da giovanni
Che figufiguraccia. Neanche nel medioevo

Ma c’erano già i cellulari nel medioevo? :mrgreen:

7
deri (Guest) 12-11-2014 00:50

che stile “l’esonero” via sms!

6
ginglegel 12-11-2014 00:24

brutta storia.
bisogna considerare che la Halep è lo sportivo (maschio o femmina) più famoso di romania, ma brutta storia lo stesso…

quando uno comincia a guardare al passaporto degli allenatori e all’immagine…
la sostanza ne risente.

5
cercasifuturiroger (Guest) 12-11-2014 00:15

Scritto da Antony_65
Effettivamente è inspiegabile dopo i risultati ottimi di quest’anno che venga scaricato l’allenatore. Non penso che questo abbia problemi a trovare un’altra atleta di livello da allenare, certo non deve essere piacevole portarla al n. 2 mondiale e non avere riconoscenza

Situazione un pò strana…non vorrei che Tiriac c’entri qualcosa con royalties varie da farsi riconoscere nell’assemblare uno staff monocorde. Comunque la giocatrice c’è e lascerà ancora molte tracce.

4
giovanni (Guest) 11-11-2014 23:49

Che figufiguraccia. Neanche nel medioevo

3
Antony_65 (Guest) 11-11-2014 23:16

Effettivamente è inspiegabile dopo i risultati ottimi di quest’anno che venga scaricato l’allenatore. Non penso che questo abbia problemi a trovare un’altra atleta di livello da allenare, certo non deve essere piacevole portarla al n. 2 mondiale e non avere riconoscenza

2
genie_roger 11-11-2014 23:06

L’anno prossimo avrà già 24 anni… Non proprio giovanissima, soprattutto per i parametri del tennis femminile. E’ maturata molto tardi. Se l’anno prossimo non riuscirà a confermare i risultati di quest’anno (e anche qualcosa di più) sarà difficile che torni ad alti livelli dopo.

1

Lascia un commento