Intervista a N. Ghedin: “Mi ha aiutato molto il cambio di allenatore, infatti quest’anno mi alleno a Vicenza con Enrico Bettini, il quale mi ha aiutato molto. Su Pula “Non è un tennis club, ma un resort, quindi non vi è un organizzazione a livello di tennis”

12/11/2014 12:08 6 commenti
Nicola Ghedin classe 1988, n.602 ATP
Nicola Ghedin classe 1988, n.602 ATP

Dal nostro inviato a Brescia Luigi Calvo intervista a Nicola Ghedin, classe 1988, n.602 ATP.

Cosa ne pensi della tua stagione 2014?

“E’ stata una stagione a metà, in quanto mi sono infortunato a Gennaio e ho ripreso a giocare tornei a Luglio. Però, da Luglio ad ora mi ritengo soddisfatto per i tornei giocati dove ho espresso un buon tennis.”



Qual’è la tua superficie preferita?

“Senza dubbio la terra rossa, ma mi piace pure giocare sul veloce a patto che non sia velocissimo.”



Obiettivi per il prossimo anno e per queste ultime settimane dell’anno?

“Inizierò sicuramente con i future cercando di proseguire quanto fatto fino ad ora, dove sono riuscito a raggiungere delle semifinali e vincere un future. Se vedrò che il mio livello di gioco salirà e continuerò a far bene , senza dubbio mi cimenterò nei tornei challenger.”



Sei d’accordo sull’aumentare il montepremi dei tornei future e challenger?

“Giocando i future 10 mila dollari, comprese le spese dei viaggi e già un miracolo se chiudi in pari con le spese la stagione. E’ un peccato che un giocatore di buon livello se non tra i primissimi della propria nazione, debba rimetterci economicamente. Quindi penso che debbano aumentare sensibilmente il prize money nei future oppure offrire l’ospitalità in tutti i tornei.”



Ritornando a te, adesso sei al tuo best ranking, ma perché sei arrivato solo adesso (a 26 anni)ad esprimere il tuo miglior tennis?

“Mi ha aiutato molto il cambio di allenatore, infatti quest’anno mi alleno a Vicenza con Enrico Bettini, il quale mi ha aiutato sia da un punto di vista tecnico che mentale ad esprimermi meglio in campo. Poi negli anni precedenti comunque ho fatto delle programmazioni a metà, nel senso che ho curato la classifica italiana (giocando degli open) e quella internazionale, quindi ho alternato Open in italia ad attività internazionale. Adesso però vorrei dedicarmi a pieno all’attività internazionale per un paio d’anno e vediamo che cosa succede.”



La tua programmazione nelle prossime settimane?

“Nelle prossime settimane non giocherò alcun torneo, forse farò qualche settimana di tornei a Dicembre in Egitto o in Tunisia.”



Come ti sei trovato a disputare i tornei di S. Margherita di Pula?

“Non è un tennis club, ma un resort, quindi non vi è un organizzazione a livello di tennis, basta che piova mezza giornata per far si che blocchi tutto, come questa settimana. Inoltre c’è solo una persona addetta ai campi, quando i campi sono ben undici. Il posto è veramente bello, ideale per una vacanza, ma i prezzi sono veramente elevati. Sicuramente penso che sia un esperimento da rifare, a patto che si venga incontro ai giocatori sui prezzi, sull’organizzazione dei campi e della palestra che al momento è a pagamento.”


TAG: ,

6 commenti

roriamart (Guest) 12-05-2015 23:02

zvub michael kors handbags nafn michael kors uk wxzs http://www.michaelkorsoutletukstore.org.uk/ gzjg burberry outlet store online abzu burberry outlet stores tjtt http://burberrybags.topfashionbrands.us.com/ rsvq gucci outlet online zsje gucci bags outlet guiz http://www.cheaphandbagsoutletssale.com/ ehkr fitflops sale uykq fitflops on sale oaxp http://www.fitflopshoes-clearance.us/ royc nike free run cheap ymsb free run cheap hpmh http://www.freerunoutletonsales.com/ whnr gucci outlet online czjs gucci outlet stores hhdv http://www.guccibagsoutletstores.net/ htud nike heels for women myll air jordan heels ztdz http://nikeshoes.factorystoreonsale.com/ nzdh cheap jordan shoes tegv cheap real jordans mbeh http://www.airjordanonsaleusa.com/ rsbb ray ban glasses cgzw ray ban sunglasses pfze http://www.sunglasseshostsale.com/ thjy balenciaga bag szwi balenciaga handbags sale gyhw http://www.balenciaga-bag.org/ izdp discount christian louboutin cmdf christian louboutin discount shoes yaog http://www.louboutinstoresonsales.com/ kizb nike high heels euhu nike heels shoes chco http://www.nikehighheelsforsale.net/ pckf cheap coach handbags fach cheap coach bags onvq http://www.coachoutletwebsale.com/ oajh cheap gucci dlxd gucci bags on sale ueue http://www.cheapguccioutletonline.net/ mgdv tory burch sale fmng tory burch outlet stores qitq http://toryburchoutlet.myrayz.com/ utrs louboutin shoes kmla christian louboutin uk wwxp http://www.louboutinshoesonsales.me.uk/ akhj cheap jordan shoes wuyh jordan shoes cheap piyl http://www.airjordanoutletsales.com/ gaqw miu miu bag hfgc miu miu handbag cqig http://www.miumiuoutletshops.com/ lbfe longchamp bags kixu longchamp online store itky http://longchamp.longchampbagsclearance.com/ jofd cheap michael kors handbags fxdh michael kors clearance handbags xfbf http://www.michaelkorshandbagsoutletclearance.com/

6
manuel (Guest) 12-11-2014 19:55

ghedin è un giocatore che sicuramente può fare bene.

5
Luca_nl (Guest) 12-11-2014 18:19

@ Pagus 9 (#1211336)

Ma non c’era anche Moratti? Vi ha portato più di una volta la squadra dell’Inter in pre ritiro.

Nessuno parla bene di Santa Margherita perchè se alloggiano e mangiano nel villaggio costa tanto, tanto.
Prendano all’esterno un appartamento arredato in affitto +- 1.000 euro mese e mangiano a casa. Nel raggio di circa 5 max 10 Km si trova.
– Certo che far pagare la palestra 😯 senza parole 😕

4
frittella (Guest) 12-11-2014 12:50

prima la Marcegaglia, poi i russi. chiamalo trabagài!

3
Pagus 9 (Guest) 12-11-2014 12:43

Il Forte Village era di proprietà della Marcegaglia.
Ora da pochissimo è stato venduto ai russi.

2
Kriss69forever 12-11-2014 12:30

Non c’è un giocatore che parli bene di Pula. Ma che, per caso appartiene a qualche zio/ nipote/ cugino/ sorella/ azionista/ socio/ intermediario/ etc. di qualcuno della FIT ?

1