Caos Scommesse Copertina, Generica

Caos Scommesse: Si complica la posizione di Daniele Bracciali. Arrivano nuove accuse datate 2011. La richiesta di rinvio a giudizio potrebbe arrivare già a Gennaio

06/11/2014 12:14 14 commenti
Daniele Bracciali classe 1978, n.58 in doppio
Daniele Bracciali classe 1978, n.58 in doppio

Si complica la posizione di Daniele Bracciali, coinvolto insieme ad altri tennisti nel nuovo filone d’inchiesta gestito dalla Procura di Cremona e parallelo a quello principale sul calcioscommesse.

Proprio l’esame delle perizie nell’incidente probatorio effettuato a ottobre sui pc, telefonini e tablet degli indagati ha fatto emergere le presunte combine legate al tennis.

Bracciali è uno dei più esposti: moltissime le conversazioni esplicite avute con gli ex commercialisti di Beppe Signori. Una “collaborazione” nata nel 2007 dopo l’intermediazione di Roberto Goretti, attuale d.s. del Perugia, continuata fino al maggio 2011 e interrotta solo dai primi arresti dell’operazione Last Bet (1 giugno 2011). Proprio questa novità emersa di recente rende Bracciali vulnerabile anche per quanto riguarda la giustizia sportiva.

Nei giorni scorsi era stato chiamato dalla Procura federale (come Bolelli, Starace, Volandri e Goretti), negando qualsiasi coinvolgimento nonostante le rassicurazioni avute sulla prescrizione dei fatti contestati (combine portate a termine o tentate) che nel tennis è di 5 anni. Ma le nuove carte cambiano di molto lo scenario: ci sono sms spediti (o ricevuti) dal cellulare di Bracciali a quello dei commercialisti di Bologna Manlio Bruni e Francesco Giannone, che sono datati al maggio 2011: quindi sanzionabili.
Il tennista aretino lo scorso martedì è stato interrogato per diverso ore dal pm Roberto di Martino.

Messo alle strette più volte dall’evidenza delle conversazioni scambiate con Bruni e dall’arco temporale che abbraccia diversi anni (dal 2007 al 2011), Bracciali ha fatto delle ammissioni parziali senza però coinvolgere altri colleghi.

Una versione giudicata non credibile dagli inquirenti che dopo aver secretato i verbali dei due interrogatori stanno raccogliendo altro materiale per inquadrare il fenomeno.

Sarebbero coivolti diversi tennisti, stranieri compresi. Alcuni di loro saranno presto chiamati a Cremona: il primo sarà lo svedese Tomas Nydahl (Nidalone nelle chat) ex giocatore degli anni Ottanta e Novanta che tira in ballo diversi colleghi famosi, attualmente ai vertici della classifica.

Le prescrizioni ora sono lontane, dato che i reati sono datati 2011. Le richieste di rinvio a giudizio dovrebbero arrivare entro gennaio.


Fonte Gazzetta dello Sport


TAG: , ,

14 commenti. Lasciane uno!

Orgoglio palletaro (Guest) 06-11-2014 20:09

@ Miiiiii (#1208026)

ahha visto l argomento .. scommettere è proprio la parola adatta all occasione ahah

14
individuo malefico (Guest) 06-11-2014 18:32

Se è colpevole,,,da squalificare a vita….

13
rovescio lungolinea (Guest) 06-11-2014 18:28

Scritto da andrewthefirst
Ora è anche più chiaro perché bracciali prendesse una vagonata di WC ogni anno…

!!!

12
Federico 06-11-2014 17:32

Radiatelo!

11
pasaqualetto (Guest) 06-11-2014 15:58

.. r d a su .. r d a

10
Miiiiii (Guest) 06-11-2014 14:02

Scritto da djdariop
mancano meno di due anni alla prescrizione, ci si arriverà tranquillamente data la Giustizia in Italia, presumo si spenderanno milioni di euro per un’indagine solo mediatica che non porterà a condanne, ci scommettiamo???

quindi cosa proponi? di assolvere tutti preventivamente, così almeno risparmiamo soldi? per sapere eh, non per polemizzare, potrebbe anche essere un’idea..

9
andrewthefirst (Guest) 06-11-2014 13:41

Ora è anche più chiaro perché bracciali prendesse una vagonata di WC ogni anno…

8
tmtd 06-11-2014 13:30

DANIE’ DACCI LE QUOTE.

7
groucho1971 (Guest) 06-11-2014 13:09

ci metteranno come con calciopoli? avevano già in mano tutto, ma aspettarono la fine del campionato per sconvolgerlo a posteriori. ma li dovevano essere sicuri che l’inter arivasse seconda e che il milan andasse in champions. quindi pilotarono nel pilotato. hanno citato tennisti al vertice della classifica… quindi spero che qui si sbrighino prima di togliere titoli slam o atp, o come diavolo funzionerebbe nel caso. giusto?

6
vincentvega 06-11-2014 12:45

Scritto da djdariop
mancano meno di due anni alla prescrizione, ci si arriverà tranquillamente data la Giustizia in Italia, presumo si spenderanno milioni di euro per un’indagine solo mediatica che non porterà a condanne, ci scommettiamo???

non dire ci scommettiamo altrimenti Bracciali ti chiama…

5
djdariop 06-11-2014 12:41

mancano meno di due anni alla prescrizione, ci si arriverà tranquillamente data la Giustizia in Italia, presumo si spenderanno milioni di euro per un’indagine solo mediatica che non porterà a condanne, ci scommettiamo???

4
Aide (Guest) 06-11-2014 12:29

Grande braccio78…. Ora puoi anche cambiare il tuo nick name in gabbio78…

3
tomasol 06-11-2014 12:23

la federazione dà proprio un segnale forte nella lotta alle combine con la prescrizione a cinque anni.
che ipocriti.

2
vinyard (Guest) 06-11-2014 12:22

adesso bracciali è romano?

1