Pennetta in semifinale Copertina, WTA

Masters WTA (International Series) – Sofia: Flavia Pennetta in semifinale. Battuta la Pliskova in due set. Domani sfiderà Carla Suarez Navarro

31/10/2014 21:47 23 commenti
Flavia Pennetta classe 1982, n.15 del mondo
Flavia Pennetta classe 1982, n.15 del mondo

Flavia Pennetta si è già qualificata per le semifinali del torneo Masters Tournament Of Champions di Sofia ($750,000, cemento).
Alla tennista pugliese è stato ininfluente l’incontro giocato contro la ripescata Karolina Pliskova e vinto con il risultato di 61 63.

Perchè la Muguruza battendo Alize Cornet per 2 set a 0 ha dato via libera all’azzurra per un miglior quoziente set con la transalpina e con la Pliskova che ha preso la classifica della Makarova (che ha dato forfait nella giornata di ieri per un problema alla schiena).

Domani Flavia sfiderà in semifinale Carla Suarez Navarro, che ha vinto il Gruppo Sredets.

La partita punto per punto

WTA Sofia
Karolina Pliskova
1
3
Flavia Pennetta [3]
6
6
Vincitore: F. PENNETTA

K. Pliskova CZE - F. Pennetta ITA
01:05:25
5 Aces 3
3 Double Faults 2
56% 1st Serve % 60%
24/40 (60%) 1st Serve Points Won 23/26 (88%)
13/32 (41%) 2nd Serve Points Won 11/17 (65%)
7/11 (64%) Break Points Saved 1/1 (100%)
8 Service Games Played 8
3/26 (12%) 1st Return Points Won 16/40 (40%)
6/17 (35%) 2nd Return Points Won 19/32 (59%)
0/1 (0%) Break Points Won 4/11 (36%)
8 Return Games Played 8
37/72 (51%) Total Service Points Won 34/43 (79%)
9/43 (21%) Total Return Points Won 35/72 (49%)
46/115 (40%) Total Points Won 69/115 (60%)



Semifinali
Pennetta, Flavia ITA – CARLA SUAREZ NAVARRO ESP
Muguruza, Garbiñe ESP – ANDREA PETKOVIC GER



Serdika Group
1) Muguruza, Garbiñe ESP 3V. 0S.
2) Pennetta, Flavia ITA 2V. 1S. Miglior
—————————————————–Qualificate alle semifinali
3) Cornet, Alizé FRA 1V. 2S.
4) Karolina Pliskova CZE 0V. 3S. (Rimpiazza la Makarova)
Makarova, Ekaterina RUS 0V. 2S. – Ritirata

Sredets Group
1. CARLA SUAREZ NAVARRO ESP 2W-1L (4-2 sets) Miglior differenza game
2. ANDREA PETKOVIC GER 2-1 (4-2) Miglior differenza game
—————————————————–Qualificate alle semifinali
3. Dominika Cibulkova SVK 2-1(4-2)
4. Tsvetana Pironkova BUL 0-3 (0-6)


TAG: , , ,

23 commenti. Lasciane uno!

cercasifuturiroger (Guest) 01-11-2014 18:17

Scritto da Vince

Scritto da pastaldente
Comunque la Pennetta non sprofonderà nel ranking nonostante difenda i QF a Melbourne, perchè la Cibulkova resterà dietro (difende la finale) e poi le varie Makarova, Kerber, Jankovic difendono ottavi. la Kerber difende anche la finale a Sydney che sono ben 300 punti.
facendo i calcoli ad occhio la Errani prima degli AO dovrebbe salire fino al 11, la Pennetta dovrebbe stare tra la 13 e la 15.

Non è detto che a Melbourne faccia per forza peggio dei QF eh
Ricordo che quest’anno è stata fermata solo dalla giocatrice più forte al mondo in quel momento, se dovesse arrivare a Melbourne con la forma che aveva a gennaio, nessun traguardo le sarebbe chiuso a priori.

Amico facciamo gli auguri a Flavia per i migliori risultati possibili, ma sperare che faccia due quarti di finale nel 2015 è un tantino utopistico. Felice di essere poi smentito.

23
Vince 01-11-2014 13:41

Scritto da pastaldente
Comunque la Pennetta non sprofonderà nel ranking nonostante difenda i QF a Melbourne, perchè la Cibulkova resterà dietro (difende la finale) e poi le varie Makarova, Kerber, Jankovic difendono ottavi. la Kerber difende anche la finale a Sydney che sono ben 300 punti.
facendo i calcoli ad occhio la Errani prima degli AO dovrebbe salire fino al 11, la Pennetta dovrebbe stare tra la 13 e la 15.

Non è detto che a Melbourne faccia per forza peggio dei QF eh :smile:

Ricordo che quest’anno è stata fermata solo dalla giocatrice più forte al mondo in quel momento, se dovesse arrivare a Melbourne con la forma che aveva a gennaio, nessun traguardo le sarebbe chiuso a priori.

22
Vince 01-11-2014 13:33

Scritto da Fab
La Pliskova è stata ripescata all’ultimo momento perchè la russa Makarova appartenente al girone della Pennetta aveva dato forfait e non avendo alcuna possibilità di giocarsi un posto per la semifinale e non essendoci chissà quanti punti in palio per la vincita singola di un match del genere ( quello contro la Pennetta ), è straevidente per chi ha visto la partita e non fa tifo da curva sud che la Pliskova si è impegnata al minimo sindacale e ora tutti a dire Flavia de qua e Flavia de là, ma per cortesia, meno tifo e un pò più di sano e comune buon senso!!
Saluti.
Fab

Stai a vedere che adesso è colpa di Flavia, se la Pliskova è stata richiamata all’ultimo momento ed ha affrontato il match senza una preparazione adeguata…robe da matti…ma quanto vi rode che una trentatreenne italiana sia ancora a ridosso delle top 10?

Oltretutto l’alternativa era affrontare una Makarova in condizioni tali per cui le sue avversarie contro di lei hanno passeggiato..quindi al massimo si può dire che per Flavia non è cambiato nulla.
Evidentemente invece qualcuno sperava che dal cambio potesse essere danneggiata…ma gli è andata male :smile:

21
pastaldente 01-11-2014 12:10

Comunque la Pennetta non sprofonderà nel ranking nonostante difenda i QF a Melbourne, perchè la Cibulkova resterà dietro (difende la finale) e poi le varie Makarova, Kerber, Jankovic difendono ottavi. la Kerber difende anche la finale a Sydney che sono ben 300 punti.

facendo i calcoli ad occhio la Errani prima degli AO dovrebbe salire fino al 11, la Pennetta dovrebbe stare tra la 13 e la 15.

20
pinkfloyd 01-11-2014 12:07

@ giovanni (#1204899)

Anche senza “farsa” era lo stesso in semifinale.

Vi divertite con poco (in generale).
Poi fate battaglie e inutili diatribe e la materia è sempre lì, sconosciuta e giacente.

19
giovanni (Guest) 01-11-2014 11:58

@ Fab (#1204891)

Aggiungo anche il saluto finale tra le due..quasi a dirsi ” che bella farsa…buona semifinale”

18
pinkfloyd 01-11-2014 11:57

@ Fab (#1204891)

Io non faccio nessuno tifo “accanito” per la Pennetta, tantomeno in avvenimenti come questi e durante una partita ininfluente.
E poi nessuno ha esaltato questa vittoria di Flavia come fosse la vittoria della Champions League.
Mi sa che il tuo è un discorso preventivo barra visionario.

Pliskova era chiaramente demotivata e fuori dal contesto ma ha giocato lo stesso e ha perso malamente. La Pennetta non c’entra niente, non si è certo esaltata e pompata a mille per questa vittoria.
Né vedo tifosi esaltati in giro.

Pliskova ha fatto schifo? Allora sarà contento Petr Pala e soprattutto Lucie Safarova, che penso non la avrà come rivale nella formazione titolare di Fed Cup…
Almeno credo :eek:

17
Fab (Guest) 01-11-2014 11:46

@ pinkfloyd (#1204866)

Io non ho mai visto una che mentre perde il secondo set dopo aver perso il primo set, al cambio campo chiama l’allenatore e si fanno delle risate, torna in campo e continua a ridere!!

Questo è quello che ha fatto la Pliskova!!

Con tutte le conseguenze del caso di cui parlavo!!

( Si vedeva lontano un miglio che non aveva tensione agonistica!! )

Poi se tu al posto di guardare il match ti stavi ad ascoltare una canzone dei Pink Floyd e nel frattempo ti stavi facendo un bicchierozzo di troppo per fare tifo ancora più accanito per la Pennetta, il problema è e rimane tuo e non mio!!

Addio e buon tifo accanito per Pennetta & Company!!

Fab

16
cercasifuturiroger (Guest) 01-11-2014 11:32

Scritto da Fab
La Pliskova è stata ripescata all’ultimo momento perchè la russa Makarova appartenente al girone della Pennetta aveva dato forfait e non avendo alcuna possibilità di giocarsi un posto per la semifinale e non essendoci chissà quanti punti in palio per la vincita singola di un match del genere ( quello contro la Pennetta ), è straevidente per chi ha visto la partita e non fa tifo da curva sud che la Pliskova si è impegnata al minimo sindacale e ora tutti a dire Flavia de qua e Flavia de là, ma per cortesia, meno tifo e un pò più di sano e comune buon senso!!
Saluti.
Fab

Tanto sulle possibilità di Flavia saranno Suarez Navarro e Muguruza a dirci la verità. Torneo brutto per tante ragioni ma fortunatamente le due spagnole sono ottime giocatrici e vediamo cosa uscirà fuori per Flavia. Il vero tennis non è il girone “all’italiana” per fare calcoli, dalle semifinali sarà uno spettacolo diverso.

15
pinkfloyd 01-11-2014 10:37

@ Fab (#1204808)

Ma si, la Pliskova era lì solo per fare una figuraccia. Mi pare logico.
Era evidente che il suo intento era quello di fare una figuraccia…e ci è riuscita pure…questo è il bello.
Adesso penso che sia soddisfatta ampiamente la giovane ceca.

Invece la Pennetta ha giocato alla morte, perché questa era la partita più importante della sua vita…
Anzi, avrebbe dovuto perdere, così qui si parlava d’altro.

Tu di cosa ti occupi di solito? Qual è il tuo forte, la meteorologia?
Che tempo fa oggi da te? :eek:

14
lallo (Guest) 01-11-2014 09:28

Scritto da tomax
Dopo melbuorne sarà nelle 10 viste le uscite di na li e cibulkova che non credo ripeterà la finale.anzi lei e sara nelle 10

Giusta la notazione su Li e Cibulkova che salteranno. Ma ciò consentirà alle due azzurre di salire a 11 e 12 rispettivamente. Per entrar nelle 10 (e restarci dopo Melbourne) dovrebbero scalzare Makarova e (errani) Kerber. Senza che nessuno le superi da dietro. Direi impresa quasi off limit.

13
simona (Guest) 01-11-2014 08:04

Scritto da ragazza cioe’

Scritto da diegoo
Brava Flavia! Si vede che è abbastanza in Palla. Si chiude l’anno come numero uno italiana, e domani si gioca la finale con la Suarez Navarro. Partita tosta ma non impossibile. Spingendoci un po più in là, se Flavia vincesse questo masterino andrebbe a circa 70 punti dalla Cibulkova,numero 11 del mondo,ma senza la Li numero 10 ( quasi sicuramente la Li verrà eliminata dalla classifica Wta a fine anno), perciò vincere questo masterino sarebbe importantissimo per un ritorno anche per solo una settimana in quella tanto agoniata top 10. Insomma diciamo che ci vorrebbe una vittoria qui al masterino e un discreto torneo a Sydney ad inizio anno. Intanto,però pensiamo alla partita di domani. Vamos Flavia!

diciamo che la top ten quest’anno gliel’ha negata la dolce camila, ma quella vittoria di camila a mosca è stata una vittoria di pirro visto il prosieguo del torneo.
Flavia se avesse vinto contro la castigaitaliane probabilmente avrebbe fatto semifinale minimo a mosca ed ora starebbe al posto della cibulkova in classifica.
Ma lo sport è cosi, e va bene lo stesso.

I “se” e i “ma” sono i proverbi dei….
In quest’ottica Pennetta, che era già qualificata, avrebbe benissimo potuto lasciar andare l’incontro 6-0 6-0

12
Fab (Guest) 01-11-2014 07:39

La Pliskova è stata ripescata all’ultimo momento perchè la russa Makarova appartenente al girone della Pennetta aveva dato forfait e non avendo alcuna possibilità di giocarsi un posto per la semifinale e non essendoci chissà quanti punti in palio per la vincita singola di un match del genere ( quello contro la Pennetta ), è straevidente per chi ha visto la partita e non fa tifo da curva sud che la Pliskova si è impegnata al minimo sindacale e ora tutti a dire Flavia de qua e Flavia de là, ma per cortesia, meno tifo e un pò più di sano e comune buon senso!!

Saluti.

Fab

11
ragazza cioe’ (Guest) 01-11-2014 00:57

Scritto da diegoo
Brava Flavia! Si vede che è abbastanza in Palla. Si chiude l’anno come numero uno italiana, e domani si gioca la finale con la Suarez Navarro. Partita tosta ma non impossibile. Spingendoci un po più in là, se Flavia vincesse questo masterino andrebbe a circa 70 punti dalla Cibulkova,numero 11 del mondo,ma senza la Li numero 10 ( quasi sicuramente la Li verrà eliminata dalla classifica Wta a fine anno), perciò vincere questo masterino sarebbe importantissimo per un ritorno anche per solo una settimana in quella tanto agoniata top 10. Insomma diciamo che ci vorrebbe una vittoria qui al masterino e un discreto torneo a Sydney ad inizio anno. Intanto,però pensiamo alla partita di domani. Vamos Flavia!

diciamo che la top ten quest’anno gliel’ha negata la dolce camila, ma quella vittoria di camila a mosca è stata una vittoria di pirro visto il prosieguo del torneo.
Flavia se avesse vinto contro la castigaitaliane probabilmente avrebbe fatto semifinale minimo a mosca ed ora starebbe al posto della cibulkova in classifica.
Ma lo sport è cosi, e va bene lo stesso.

10
tomax (Guest) 01-11-2014 00:06

Dopo melbuorne sarà nelle 10 viste le uscite di na li e cibulkova che non credo ripeterà la finale.anzi lei e sara nelle 10

9
diegoo (Guest) 31-10-2014 23:33

Brava Flavia! Si vede che è abbastanza in Palla. Si chiude l’anno come numero uno italiana, e domani si gioca la finale con la Suarez Navarro. Partita tosta ma non impossibile. Spingendoci un po più in là, se Flavia vincesse questo masterino andrebbe a circa 70 punti dalla Cibulkova,numero 11 del mondo,ma senza la Li numero 10 ( quasi sicuramente la Li verrà eliminata dalla classifica Wta a fine anno), perciò vincere questo masterino sarebbe importantissimo per un ritorno anche per solo una settimana in quella tanto agoniata top 10. Insomma diciamo che ci vorrebbe una vittoria qui al masterino e un discreto torneo a Sydney ad inizio anno. Intanto,però pensiamo alla partita di domani. Vamos Flavia!

8
Flock1990 31-10-2014 23:15

Spero in un Pennetta-Muguruza atto secondo come finale del torneo, possibilmente con un epilogo differente.
Sono in ordine le mie due giocatrici preferite tra le 8 partecipanti a Sofia, e tennisticamente anche quelle che lo meriterebbero per il livello di gioco espresso. (Makarova e Cibulkova potenzialmente fortissime non erano certo al 100%, Petkovic e Suarez che si sono qualificate non credo abbiano brillato particolarmente).

7
ILSanto (Guest) 31-10-2014 23:12

Flavia l’ho vista molto determinata e grintosa, giocando un buonissimo match. Potrebbe anche vincere questo Masters di Sofia, ma prima pensiamo alle semifinali di domani contro la Navarro. Grande Flavia Pennetta

6
Maury 31-10-2014 23:11

Brava Flavia, e entrare in orbita 12 del mondo è importante anche in prospettiva Melbourne :D Altri piccoli sforzi e poi finalmente stacchi la spina

5
cocciasecca (Guest) 31-10-2014 23:00

Vai Penna, scrivi una altra bella pagina del nostro tennis.

4
jolly (Guest) 31-10-2014 22:48

Complimenti Flavia!!
A quasi 33 anni è ancora in grado di dare lezioni di tennis alle più arrapate giovani campionesse, ieri con garbine per un set è stata sontuosa poi si è distratta ad inizio secondo e la spagnola, che potenzialmente è un fenomeno, quanto a potenza poche le stanno dietro, alla fine ha preso ampiamente il sopravvento. Oggi ad inizio secondo set ho avuto paura che potesse succedere la stessa cosa perchè la pliskova si vedeva che ci credeva, tuttavia flavia, che ha una volontà di ferro (è un ovvietà, se non avesse una volontà fuori dal comune non potrebbe restare a questi livelli, che sono i suoi personali massimi livelli, a quell’eta), dicevo che avendo flavia una volontà e una determinazione da fuoriclasse, ha stretto i denti, si vedeva che era stanca, ma ha tenuto e quando si è presentata l’unica occasione del set ha fatto il break.
Domani statene certi che ce la metterà tutta e se avrà ancora energie a sufficenza ci proverà in tutti i modi a prendersi la rivincita contro la talentuosa rognosissima spagnola.
Ammirevole e bellissima campionessa che non vuole tramontare, non è possibile non amarti! :smile:

3
Angie (Guest) 31-10-2014 22:13

La Pliskova da 1,86, strapotente, una delle rivelazioni dell’anno….piallata.
Nostra Signora da Brindisi si è impietosita delle nostre lamentazioni di ieri e ci ha fatto la grazia!! E brava Flavia!
Domani è un altro giorno e la Spagnola è una vera rogna! :mrgreen:

2
Davide V (Guest) 31-10-2014 22:03

Con questa vittoria Flavia torna a essere la prima italiana della classifica WTA, direi meritatamente.
Sono estremamente curioso di vedere se nel 2015 riuscirà a tenere il livello attuale.

1

Lascia un commento