Italiani nei Future Copertina, Future

Italiani nei Future: I risultati degli azzurri (Escluso Santa Margherita di Pula). I risultati di oggi. Bellotti sconfitto in finale

03/11/2014 09:30 95 commenti
Riccardo Bellotti nella foto
Riccardo Bellotti nella foto

Questi gli azzurri impegnati questa settimana nei tornei del circuito Future. Un Grazie a Davide Campa, BreakPoint, Saro, lopezzame, Cavelante, Menats, villoip, Davide 1977

NOR Oslo – 15.000 – cemento – 1° Turno
Matteo DONATI ITA [6] – Markus ERIKSSON SWE

ITF Oslo
Donati, Matteo
5
4
Eriksson, Markus
7
6
Vince Eriksson, Markus



GRC Heraklion – 10.000 – cemento – 1° Turno
Riccardo BELLOTTI ITA [8] b. (WC) George GIOTOPOULOS GRE 6-1 6-1
Alberto ROJAS-MALDONADO MEX (Q) – Omar GIACALONE ITA

ITF Heraklion
Rojas-Maldonado, Alberto
2
5
Giacalone, Omar
6
7
Vince Giacalone, Omar

Secondo Turno
Sami REINWEIN GER – Riccardo BELLOTTI ITA [8]

ITF Heraklion
Bellotti, Riccardo
6
6
10
Reinwein, Sami
7
2
4
Vince Bellotti, Riccardo

Marek SEMJAN SVK [4] – Omar GIACALONE ITA

ITF Heraklion
Giacalone, Omar
2
Semjan, Marek
RIT
0

Quarti di Finale

ITF Heraklion
Bellotti, Riccardo
6
6
Giacalone, Omar
2
3
Vince Bellotti, Riccardo

Semifinali
Riccardo BELLOTTI ITA [8] – Miki JANKOVIC SRB [2]

ITF Heraklion
Bellotti, Riccardo
7
7
Jankovic, Miki
6
6
Vince Bellotti, Riccardo

Finale

ITF Heraklion
Bjelica, Ivan
7
6
Bellotti, Riccardo
5
3
Vince Bjelica, Ivan



TUR Antalya – 10.000 – cemento – 1° Turno
Federico GAIO ITA [4] b. Roman KHASSANOV KAZ 6-0 6-2

Secondo Turno
Federico GAIO ITA [4] b. Kirill DMITRIEV RUS 6-4 1-6 6-3

Quarti di Finale
Federico GAIO ITA [4] – Marat DEVIATIAROV UKR

ITF Antalya
Gaio, Federico
6
7
Deviatiarov, Marat
2
5
Vince Gaio, Federico

Semifinali
Marc SIEBER GER – Federico GAIO ITA [4]

ITF Antalya
Sieber, Marc
6
5
6
Gaio, Federico
2
7
2
Vince Sieber, Marc


TAG: , , , ,

95 commenti. Lasciane uno!

tomasol 03-11-2014 17:02

Scritto da Italia
Bellotti ieri semi e qualificazione…oggi finale è qualificazione?!?!?

si è qualificato per il main draw dove è t.s. numero 8

95
Italia 03-11-2014 09:07

Bellotti ieri semi e qualificazione…oggi finale è qualificazione?!?!?

94
Buon Rob (Guest) 02-11-2014 15:21

Scritto da Il Ghiro

Scritto da Alain
@ Buon Rob (#1204366)
Detto che Gaio ha fatto la sua migliore stagione quest’anno e se giocasse bene ancora un paio di tornei potrebbe provare ad entrare nelle quali dell’AO.
Rob purtroppo è inutile contro gente come Weiss e Mirko che dal vivo secondo me hanno visto solo Balotelli e Higuain.
Come detto, tempo perso con i TROLL. Io chiudo e mi godo Djokovic e Murray.

Ti dico 2 cose, una da verificare, e una certa
Quella incerta:
la settimana scorsa si diceva che il CUT delle quali degli Ausopen solitamente sia intorno al 300( da verificare, te lo riporto come “sembra”) e che con questi ultimi risultati Gaio dovrebbe chiudere nei 300, per cui Ausopn sicuri.
Certa:
Gaio ha ricevuto una wc per il challenger di Ortisei

Il cutoff è stato 286 nel 2014, e 304 nel 2013.
Nel 2015, inoltre, in contemporanea alle qualifiche degli Australian Open ci sarà il challenger di Casablanca. Molti giocatori europei faranno quel torneo, quindi sì, il cutoff alla fine immagino sarà attorno al 300-310.

93
leo_stanimal (Guest) 02-11-2014 14:11

Bellotti gioca oggi o domani la finale?

92
Alfredo 02-11-2014 14:01

Bravo Riccardo ottimo torneo, la vittoria in serie A contro Seppi ti ha dato tanta fiducia, quello che ti e’ mancato quest’anno, ma ora recuperare classifica e vincere tornei.

91
utente moderato (Guest) 02-11-2014 12:36

Un mesetto fa avevo detto che mi dispiaceva aver perso uno come bellotti,boh spero di avergli portato bene e si riaffacci il prima possibile a livello challenger

90
gian50 (Guest) 02-11-2014 12:06

@ peppino (#1205596)

ma un anno fa(luglio 2013) era classificato227 Bellotti.Come mai oggi e’ 565? con una perdita di circa 350 posti?Ha avuto qualche infortunio penso.Cmq oggi ottima vittoria contro la tds n.2 del torneo

89
peppino (Guest) 02-11-2014 11:38

Bellotti oggi pomeriggio giochera’ anche un turno di qualificazioni per il torneo future della prossima settimana ..

88
manuel (Guest) 02-11-2014 11:32

wow che sorpresa bellotti

87
yul71 (Guest) 02-11-2014 10:52

Bravo Bellotti, in finale a Heraklion!

86
Mirko91 02-11-2014 10:51

molto bene Bellotti 🙂

85
Marc (Guest) 01-11-2014 19:04

Scritto da Weiss

Scritto da Buon Rob
Io vedo che in questa pagina c’è una persona che da un paio di giorni sta cercando di buttarla in caciara, e ciò da quando ha capito di essere in torto.
Non è un caso che tale “utente”, chiamiamolo così, all’unica domanda che gli è stata fatta (“quali sarebbero questi under 21 che farebbero parte di questa fantomatica categoria giovani che starebbe riscuotendo così successo nel ranking?”) ha svicolato, non ha risposto, e da lì ha cominciato a dare risposte assolutamente inconferenti alla discussione.
Da una parte vedo dati, numeri e statistiche precise, dall’altra vedo caciara, “impressioni”, e toni da bulletto di periferia.
C’è di buono che sono certo che non solo la maggioranza di chi scrive e infatti si è già espresso, ma anche la maggioranza silenziosa del sito, quella che legge e non commenta, si è già accorta di quanto ora ho semplicemente riportato.
Il trucco è sempre quello: quando hai ragione, posta dati, quando hai torto, cerca di buttarla in caciara. Ma vieni sgamato facilmente.
I numeri non mentono mai.

“Vedo una persona”..occhio a non scrivere “weiss” eh. Che non ti abbassi a nominare i nickname di quella gentaglia la eh. Poverino.
La gente cosi presuntuosa del “so tutto io” la odio, è il male assoluto.
Forse se non mi limito ai soli numeri è perchè ho una visione più ampia, io per i ragazzini guardo principalmente il gioco oltre ai risultati. Tu, che ti basi solo sui numeri, fai una analisi incredibilmente limitata, e probabilmente non li hai mai visti giocare per non saper ingrandire la tua prospettiva di analisi.
Alla tua domanda “quali sarebbero questi under 21 che farebbero parte di questa fantomatica categoria giovani che starebbe riscuotendo così successo nel ranking?”, mi chiedo se tu sia ironico o cosa..risottolineando che la mia analisi non è solo sui numeri, anzi non lo è quasi per niente, ce ne sarebbero talmente tanti che hanno fatto una buona stagione, diciamo per esempio Rublev, non cosi scontato come altri..crescita costante nel ranking, gioca benissimo, e nonostante sia 2 anni più giovane di Napolitano e Donati (e a queste età 2 anni di differenza si fanno sentire!!)è pari classifica col primo e fra poco anche col secondo.
Comunque, il fatto che tu non veda under21 con buona stagione, mi fa capire quanto tu sia effettivamente ignorante!! Non sai… insomma..o segui solo nadal/federer o non so che dire.
Discussione chiusa qui per me, datemi gente competente perchè io con sti qua non perdo più tempo.
E ribadiamo il: “io spero nei GIOVANI (quinzi, napolitano, donati) e nei GIOVANISSIMI (sonego)” Peccato che sonego sia più “vecchio” di quinzi. Giusto per ribadire il livello di ignoranza in molti di voi.

A parte che dovresti dire “molti di noi” perché, fino a prova contraria, tu scrivi la tua opinione come tutti gli altri e poi ignorante è anche chi generalizza sulla frase che ha scritto un singolo utente; che pensandoci bene, nonostante l’errore anagrafico, Sonego “tennisticamente” è più giovane degli altri perché ha cominciato a 11 anni e si è affacciato al professionismo più tardi!

84
Il Ghiro (Guest) 31-10-2014 21:00

Scritto da Alain
@ Buon Rob (#1204366)
Detto che Gaio ha fatto la sua migliore stagione quest’anno e se giocasse bene ancora un paio di tornei potrebbe provare ad entrare nelle quali dell’AO.
Rob purtroppo è inutile contro gente come Weiss e Mirko che dal vivo secondo me hanno visto solo Balotelli e Higuain.
Come detto, tempo perso con i TROLL. Io chiudo e mi godo Djokovic e Murray.

Ti dico 2 cose, una da verificare, e una certa
Quella incerta:
la settimana scorsa si diceva che il CUT delle quali degli Ausopen solitamente sia intorno al 300( da verificare, te lo riporto come “sembra”) e che con questi ultimi risultati Gaio dovrebbe chiudere nei 300, per cui Ausopn sicuri.
Certa:
Gaio ha ricevuto una wc per il challenger di Ortisei

83
Alain 31-10-2014 20:18

@ Buon Rob (#1204366)

Detto che Gaio ha fatto la sua migliore stagione quest’anno e se giocasse bene ancora un paio di tornei potrebbe provare ad entrare nelle quali dell’AO.
Rob purtroppo è inutile contro gente come Weiss e Mirko che dal vivo secondo me hanno visto solo Balotelli e Higuain.

Come detto, tempo perso con i TROLL. Io chiudo e mi godo Djokovic e Murray.

82
gido 31-10-2014 20:09

Scritto da weiss
Cmq ognuno resta della sua, tu puoi essere soddisfatto di vedere un donati che fa br ma che gioca muovendosi a due kmh e con palla.che non viaggia come un anno fa, io no..mister ranking

Lascia stare Donati: ne riparliamo tra un paio di anni. Nel frattempo su livestream sta giocando Lokoli di cui parlavo ieri.

81
weiss (Guest) 31-10-2014 14:41

Cmq ognuno resta della sua, tu puoi essere soddisfatto di vedere un donati che fa br ma che gioca muovendosi a due kmh e con palla.che non viaggia come un anno fa, io no..mister ranking

80
Buon Rob (Guest) 31-10-2014 14:36

Scritto da mirko.dllm

Scritto da Buon Rob
Lo smartphone mi ha fatto saltare qualche lettera, ma credo che il discorso si capisca.
Intanto sottolineerei la nuova vittoria del vecchissimo Gaio, che dovrebbe superare il proprio best ranking grazie a questo torneo.

Premetto che Gaio mi sta simpatico,ma davvero giudichi quasi come un trionfo,il raggiungimento del best ranking di Gaio,che a me pare decisamente modestissimo,tanto che a 22 anni,ancora gioca a livello futures?E con queste tesi ti permetti pure di prendere in giro chi non la pensa come te,ed è deluso della situazione attuale del nostro tennis maschile,soprattutto sul fronte dei giovani,diciamo under 25? Ma fammi il piacere,va…

Sì, sono contento per Gaio. Il “trionfo” poi non so dove lo hai visto.
Sono della politica per cui anche il più lungo dei viaggi comincia con un semplice passo.
E sono dell’idea che nel tennis non esistano solo Federer o Nadal, ma che siano tutti ragazzi degni di essere considerati.
Ormai mi sono fatto l’idea che tu sia un calvinista. 😕

79
mirko.dllm (Guest) 31-10-2014 12:55

Scritto da Buon Rob
Lo smartphone mi ha fatto saltare qualche lettera, ma credo che il discorso si capisca.
Intanto sottolineerei la nuova vittoria del vecchissimo Gaio, che dovrebbe superare il proprio best ranking grazie a questo torneo.

Premetto che Gaio mi sta simpatico,ma davvero giudichi quasi come un trionfo,il raggiungimento del best ranking di Gaio,che a me pare decisamente modestissimo,tanto che a 22 anni,ancora gioca a livello futures?E con queste tesi ti permetti pure di prendere in giro chi non la pensa come te,ed è deluso della situazione attuale del nostro tennis maschile,soprattutto sul fronte dei giovani,diciamo under 25? Ma fammi il piacere,va…

78
Buon Rob (Guest) 31-10-2014 12:32

Lo smartphone mi ha fatto saltare qualche lettera, ma credo che il discorso si capisca.
Intanto sottolineerei la nuova vittoria del vecchissimo Gaio, che dovrebbe superare il proprio best ranking grazie a questo torneo.

77
Buon Rob (Guest) 31-10-2014 12:27

Io ho visto giocare dall vivo pressoché tutti i giovani italiani, alcuni anche svariate volte, tipo i miei concittadini Basso e Mager. Dei top 500, mi mancano i soli Napolitano e Donati.
Questo non cero per “autogiustificarmi”, ma perché ho ‘impressione che chi non i abbia visti sia l’utente Weiss.
Rublev è un ottimo talento, così come il su connazionale Khachanov, che probabilmente è anche più forte.
Ma immagino tu non sappia che tradizionalmente i russi ottengono risultati ottimi da giovanissimi per poi perdersi da più adulti.
Soprattutto tra le donne, ma anche tra gli uomini.
T citerei numeri e statistiche a supporto di questa semplice tesi, ma tu hai appena dichiarato di odiare tutto ci che si numero e oggettività.
Mi stupisco che non esista ancora un Weiss ATP Ranking ma quei cattivoni dell’ATP abbiano ancora l’infantilità di calcolare il ranking in base agli odiati numeri. Urge protesta ufficiale, non credi?
E per dirti che io i giovani li vedo live davvero, e non posto impressioni che non posso suffragare ANCHE con numeri, ti dico anche che per me l’under 21 italiano potenzialmente più forte è uno che non è neanch nei primi 700 e che quest’anno ha giocato pochissimo, ma che ai suoi tempi è stato anche il miglior minorenne al mondo. Tu, che dichiari di odiare “chi sa tutto” ma poi affermi con sicumera che “sai tutto tu”, chiedendo però di fare un salto di fede e crederti senza provare la tua bizzarra tesi, saprai di certo di chi parlo.
Poi potrei sparare sulla Croce Rossa e dire che c’è una enorme differenza tra il dire che “Tizio ha fatto una grande stagione” e “Tizio nel ranking ha fatto una grande stagione”, ma onestamente non voglio metterti ancora più in difficoltà (oggettiva, anche se odi il termine, e capisco anche il perché ora).

76
Weiss (Guest) 31-10-2014 11:57

Ah vorrei inoltre precisare, qualora ve ne fosse bisogno, che io sono il primo tifoso degli italiano..che non mi veniate a rinfacciare il “hai visto quinzi, ha vinto il challenger di …, alla faccia tu”. No, io ho fatto una analisi razionale della situazione attuale.

75
Weiss (Guest) 31-10-2014 11:40

Scritto da Buon Rob
Io vedo che in questa pagina c’è una persona che da un paio di giorni sta cercando di buttarla in caciara, e ciò da quando ha capito di essere in torto.
Non è un caso che tale “utente”, chiamiamolo così, all’unica domanda che gli è stata fatta (“quali sarebbero questi under 21 che farebbero parte di questa fantomatica categoria giovani che starebbe riscuotendo così successo nel ranking?”) ha svicolato, non ha risposto, e da lì ha cominciato a dare risposte assolutamente inconferenti alla discussione.
Da una parte vedo dati, numeri e statistiche precise, dall’altra vedo caciara, “impressioni”, e toni da bulletto di periferia.
C’è di buono che sono certo che non solo la maggioranza di chi scrive e infatti si è già espresso, ma anche la maggioranza silenziosa del sito, quella che legge e non commenta, si è già accorta di quanto ora ho semplicemente riportato.
Il trucco è sempre quello: quando hai ragione, posta dati, quando hai torto, cerca di buttarla in caciara. Ma vieni sgamato facilmente.
I numeri non mentono mai.

“Vedo una persona”..occhio a non scrivere “weiss” eh. Che non ti abbassi a nominare i nickname di quella gentaglia la eh. Poverino.
La gente cosi presuntuosa del “so tutto io” la odio, è il male assoluto.
Forse se non mi limito ai soli numeri è perchè ho una visione più ampia, io per i ragazzini guardo principalmente il gioco oltre ai risultati. Tu, che ti basi solo sui numeri, fai una analisi incredibilmente limitata, e probabilmente non li hai mai visti giocare per non saper ingrandire la tua prospettiva di analisi.
Alla tua domanda “quali sarebbero questi under 21 che farebbero parte di questa fantomatica categoria giovani che starebbe riscuotendo così successo nel ranking?”, mi chiedo se tu sia ironico o cosa..risottolineando che la mia analisi non è solo sui numeri, anzi non lo è quasi per niente, ce ne sarebbero talmente tanti che hanno fatto una buona stagione, diciamo per esempio Rublev, non cosi scontato come altri..crescita costante nel ranking, gioca benissimo, e nonostante sia 2 anni più giovane di Napolitano e Donati (e a queste età 2 anni di differenza si fanno sentire!!)è pari classifica col primo e fra poco anche col secondo.
Comunque, il fatto che tu non veda under21 con buona stagione, mi fa capire quanto tu sia effettivamente ignorante!! Non sai… insomma..o segui solo nadal/federer o non so che dire.
Discussione chiusa qui per me, datemi gente competente perchè io con sti qua non perdo più tempo.
E ribadiamo il: “io spero nei GIOVANI (quinzi, napolitano, donati) e nei GIOVANISSIMI (sonego)” Peccato che sonego sia più “vecchio” di quinzi. Giusto per ribadire il livello di ignoranza in molti di voi.

74
Figologo (Guest) 31-10-2014 10:38

Scritto da Buon Rob
Io vedo che in questa pagina c’è una persona che da un paio di giorni sta cercando di buttarla in caciara, e ciò da quando ha capito di essere in torto.
Non è un caso che tale “utente”, chiamiamolo così, all’unica domanda che gli è stata fatta (“quali sarebbero questi under 21 che farebbero parte di questa fantomatica categoria giovani che starebbe riscuotendo così successo nel ranking?”) ha svicolato, non ha risposto, e da lì ha cominciato a dare risposte assolutamente inconferenti alla discussione.
Da una parte vedo dati, numeri e statistiche precise, dall’altra vedo caciara, “impressioni”, e toni da bulletto di periferia.
C’è di buono che sono certo che non solo la maggioranza di chi scrive e infatti si è già espresso, ma anche la maggioranza silenziosa del sito, quella che legge e non commenta, si è già accorta di quanto ora ho semplicemente riportato.
Il trucco è sempre quello: quando hai ragione, posta dati, quando hai torto, cerca di buttarla in caciara. Ma vieni sgamato facilmente.
I numeri non mentono mai.

Io ho mollato Rob.
Mi sono stufato.

73
Pierre Herme the Picasso of Pastry (Guest) 31-10-2014 09:43

Scritto da mirko.dllm
Franco,è anche vero,che un movimento tennistico di un Paese,per dirsi in salute,vitale insomma,secondo me,dovrebbe avere il suo miglior esponente,fisso,come minimo tra i migliori 15,e non dovrebbe essere nemmeno troppo distante,come punteggio,dai top ten.Mentre se analizzassimo il nostro movimento,anche nel passato,più o meno recente,ad esempio,abbiamo avuto,dopo gli anni Ottanta con Cancellotti e Canè,rispettivamente al n.21 e 26 ATP,Camporese,al n.18 nel 1992,poi abbiamo dovuto attendere circa tre anni,per averne un altro,Gaudenzi,che lo emulasse nel ranking,fermandosi anch’egli al n.18 come best ranking,ma almeno anche l’anno dopo,abbiamo avuto un altro top 20 come Furlan,che arrivò al n.19 mondiale.Dopo di che,abbiamo avuto un vero e proprio lungo periodo di crisi,tanto che per rivedere un italiano almeno nei primi 25,abbiamo dovuto attendere Volandri prima e Seppi poi(senza dimenticare che anche Starace non andò tanto lontano da quell’obiettivo,essendo stato,come best ranking,al n.27 ATP).Però se si confrontano i best ranking di questi nostri tennisti,con i loro colleghi francesi,ad esempio,ne usciamo davvero con le ossa rotte,perchè,loro sì, che si sono sempre dimostrati un movimento vitale,perchè senza stare a scomodare i due grandi tennisti francesi degli anni Ottanta,Noah e Leconte,in seguito i francesi hanno avuto Forget,Pioline,Boetsch,Santoro,Escude,Clement,fino ad arrivare ai giorni nostri con Gasquet,Tsonga,Monfils,Simon,e chi più ne ha,più ne metta,e scusate se è poco.Se definite il nostro movimento tennistico in crescita o addirittura in salute,come definireste il movimento francese,che pare davvero inesauribile?

francofilo
hai dimenticato sebastien grosjiean ex numero 4 mondo semi in australia , parigi e WB 🙂
ok la tua e’ una crociata facile purtroppo tra noi e la francia c e’ un abisso che nessuno puo’ negare 😕 👿

72
Franco (Guest) 31-10-2014 09:32

Scritto da manuel

Scritto da roberto
@ Weiss (#1204079)
se vogliamo parlare di francesi giovani allora io direi di partire da lucas pouille,classe 94 davvero positivo anche con Federer.
Poi ci sono Bourgue (94) couacoud (95) Hamou (95) Tatlot (96) halys (96) e Moutet (99)

concordo ,la francia ha molti talenti nel suo settore giovanile,ma io aggiungerei anche burquier che è un classe 95.

Se non sbaglio Burquier è sulla trentina.

71
gido 31-10-2014 08:06

@ Weiss (#1204079)

grazie prof

70
manuel (Guest) 31-10-2014 07:41

Scritto da roberto
@ Weiss (#1204079)
se vogliamo parlare di francesi giovani allora io direi di partire da lucas pouille,classe 94 davvero positivo anche con Federer.
Poi ci sono Bourgue (94) couacoud (95) Hamou (95) Tatlot (96) halys (96) e Moutet (99)

concordo ,la francia ha molti talenti nel suo settore giovanile,ma io aggiungerei anche burquier che è un classe 95.

69
Buon Rob (Guest) 31-10-2014 07:05

Io vedo che in questa pagina c’è una persona che da un paio di giorni sta cercando di buttarla in caciara, e ciò da quando ha capito di essere in torto.
Non è un caso che tale “utente”, chiamiamolo così, all’unica domanda che gli è stata fatta (“quali sarebbero questi under 21 che farebbero parte di questa fantomatica categoria giovani che starebbe riscuotendo così successo nel ranking?”) ha svicolato, non ha risposto, e da lì ha cominciato a dare risposte assolutamente inconferenti alla discussione.
Da una parte vedo dati, numeri e statistiche precise, dall’altra vedo caciara, “impressioni”, e toni da bulletto di periferia.
C’è di buono che sono certo che non solo la maggioranza di chi scrive e infatti si è già espresso, ma anche la maggioranza silenziosa del sito, quella che legge e non commenta, si è già accorta di quanto ora ho semplicemente riportato.
Il trucco è sempre quello: quando hai ragione, posta dati, quando hai torto, cerca di buttarla in caciara. Ma vieni sgamato facilmente.
I numeri non mentono mai.

68
roberto (Guest) 30-10-2014 22:07

@ Weiss (#1204079)

se vogliamo parlare di francesi giovani allora io direi di partire da lucas pouille,classe 94 davvero positivo anche con Federer.
Poi ci sono Bourgue (94) couacoud (95) Hamou (95) Tatlot (96) halys (96) e Moutet (99)

67
Weiss (Guest) 30-10-2014 21:35

Scritto da gido
@ mirko.dllm (#1203892)
Al tuo lungo elenco di francesi emergenti o gia’ esplosi aggiungo anche Lokoli (1994) che ho visto giocare molto bene l’altra sera nel CH di Charlottesville. Spero sempre di veder “brillare” qualche italiano e ripongo le mie speranze nei giovani (Donati, Quinzi, Mager, Napolitano) e nei giovanissimi tipo Sonego. Questo significa che faccio un grande tifo e cerco di trovare sempre gli aspetti positivi anche nel caso di sconfitte. Tra i meno giovani mi piace molto il tennis di Arnaboldi che ha potenzialita’ su tutte le superfici.

Giusto per far risaltare la vostra sempre grande competenza, dico solo che hai detto: “ripongo le mie speranze nei giovani (Donati, Quinzi, Mager, Napolitano)e nei giovanissimi tipo Sonego”.

Come se Sonego fosse più giovane di quelli messi da te tra i “giovani” (lo è solo nei confronti del ’94 Mager).
Anzi, Sonego è addirittura un anno meno giovane di Quinzi (un ’95 e un ’96 rispettivamente).

66
gido 30-10-2014 20:26

@ mirko.dllm (#1203892)

Al tuo lungo elenco di francesi emergenti o gia’ esplosi aggiungo anche Lokoli (1994) che ho visto giocare molto bene l’altra sera nel CH di Charlottesville. Spero sempre di veder “brillare” qualche italiano e ripongo le mie speranze nei giovani (Donati, Quinzi, Mager, Napolitano) e nei giovanissimi tipo Sonego. Questo significa che faccio un grande tifo e cerco di trovare sempre gli aspetti positivi anche nel caso di sconfitte. Tra i meno giovani mi piace molto il tennis di Arnaboldi che ha potenzialita’ su tutte le superfici.

65
Alain 30-10-2014 18:57

@ mirko.dllm (#1203892)

MA perché non ti candidi alla presidenza della FIT è così la pianti di triturarci con le tue lamentele?

64
Gabriele da Ragusa 30-10-2014 18:44

@ Marcus91 (#1203703)

Dire che Quinzi ha perso quasi tutto l’anno è dire un’inesattezza e appare (magari nn lo è per carità) un misero tentativo tipicamente italiano di giustificare dei fallimenti (seppur assolutamente ribaltabili in futuro).

63
Figologo (Guest) 30-10-2014 18:31

Che noia.

62
mirko.dllm (Guest) 30-10-2014 15:56

Franco,è anche vero,che un movimento tennistico di un Paese,per dirsi in salute,vitale insomma,secondo me,dovrebbe avere il suo miglior esponente,fisso,come minimo tra i migliori 15,e non dovrebbe essere nemmeno troppo distante,come punteggio,dai top ten.Mentre se analizzassimo il nostro movimento,anche nel passato,più o meno recente,ad esempio,abbiamo avuto,dopo gli anni Ottanta con Cancellotti e Canè,rispettivamente al n.21 e 26 ATP,Camporese,al n.18 nel 1992,poi abbiamo dovuto attendere circa tre anni,per averne un altro,Gaudenzi,che lo emulasse nel ranking,fermandosi anch’egli al n.18 come best ranking,ma almeno anche l’anno dopo,abbiamo avuto un altro top 20 come Furlan,che arrivò al n.19 mondiale.Dopo di che,abbiamo avuto un vero e proprio lungo periodo di crisi,tanto che per rivedere un italiano almeno nei primi 25,abbiamo dovuto attendere Volandri prima e Seppi poi(senza dimenticare che anche Starace non andò tanto lontano da quell’obiettivo,essendo stato,come best ranking,al n.27 ATP).Però se si confrontano i best ranking di questi nostri tennisti,con i loro colleghi francesi,ad esempio,ne usciamo davvero con le ossa rotte,perchè,loro sì, che si sono sempre dimostrati un movimento vitale,perchè senza stare a scomodare i due grandi tennisti francesi degli anni Ottanta,Noah e Leconte,in seguito i francesi hanno avuto Forget,Pioline,Boetsch,Santoro,Escude,Clement,fino ad arrivare ai giorni nostri con Gasquet,Tsonga,Monfils,Simon,e chi più ne ha,più ne metta,e scusate se è poco.Se definite il nostro movimento tennistico in crescita o addirittura in salute,come definireste il movimento francese,che pare davvero inesauribile?

61
Franco (Guest) 30-10-2014 15:05

Il discorso è che se si pretende una crescita del movimento, bisogna che le critiche siano costruttive.
Se un giocatore perde qualche partita è inutile piangersi addosso oppure dirgli che è scarso o che ha fatto schifo, anzi è un atteggiamento che può solo peggiorare le cose. Pensate che, eccetto alcuni casi, i giocatori non diano sempre il massimo?
Bisogna ripartire sempre dai propri errori e migliorare, la critica è sempre bene accetta, però si sappia che se è distruttiva o peggio offensiva non porta a niente, se è costruttiva si può crescere!
Se si getta fango su tutti poi si raccoglie fango.

60
Weiss (Guest) 30-10-2014 14:39

Scritto da Buon Rob

Scritto da Weiss

Scritto da Marcus91

Scritto da weiss
Che poi parlavo di giovani e mi mettete marcora..ha 25 anni..e volevi mettermi vanni

Certo Marcora a 25 è finito, vero??
ahahaha siete uno spasso!!!

Ahah siamo alle comiche! Io ho detto che non rientra nella categoria GIOVANI, non che è FINITO!
Ma perchè…..dovetete cambiare i discorsi?… o non ci arrivi..

Ma quale sarebbe questa fantomatica “categoria giovani”?
Gli Under 21?
Ci sono DUE Under 21 nei primi 100, Kyrgios e Coric.
Lo “scarsissimo Cecchinato, reduce dalla più disastrosa stagione che tennista possa avere!!!!!eleven!!!!” fino a due settimane fa aveva solo cinque giocatori più giovani di lui davanti in classifica.
Ma immagino che tu questi dati già li sapessi e te ne fossi soltanto “””””momentaneamente dimenticato”””””.

Non mi sono mai espresso su Cecchinato..quindi vedi di stare attento a non scambiare gli utenti, prima di spararle su.
E uno di 25 anni non è di certo un giovane, non può entrare nella stessa categoria dei vari GQ, Donati, Napolitano.
E’, visto l’innalzarsi dell’età media, un giocatore che può ancora migliorare molto, ma non è giovane.
Cmq, stavo ridendo del fatto che, dopo aver detto “non è giovane”, il tuo amico mi ha sparato un “siete uno spasso..hai detto che è uno finito”..mi pare che tra dire non giovane e finito ce ne passa..però siete cosi, pur di avere qualcosa da ridire cambiate i discorsi e le parole altrui..
patetici.

E ora tornatene col tuo amichetto, sempre che non siate la stessa persona..non credevo ce ne fossero 2 cosi indietro, in Italia.

59
Buon Rob (Guest) 30-10-2014 13:37

Scritto da Weiss

Scritto da Marcus91

Scritto da weiss
Che poi parlavo di giovani e mi mettete marcora..ha 25 anni..e volevi mettermi vanni

Certo Marcora a 25 è finito, vero??
ahahaha siete uno spasso!!!

Ahah siamo alle comiche! Io ho detto che non rientra nella categoria GIOVANI, non che è FINITO!
Ma perchè…..dovetete cambiare i discorsi?… o non ci arrivi..

Ma quale sarebbe questa fantomatica “categoria giovani”?
Gli Under 21?
Ci sono DUE Under 21 nei primi 100, Kyrgios e Coric.
Lo “scarsissimo Cecchinato, reduce dalla più disastrosa stagione che tennista possa avere!!!!!eleven!!!!” fino a due settimane fa aveva solo cinque giocatori più giovani di lui davanti in classifica.
Ma immagino che tu questi dati già li sapessi e te ne fossi soltanto “””””momentaneamente dimenticato”””””. 😛

58
nere 30-10-2014 13:33

secondo me cecchinato, per caratteristiche tecniche, nei 100 stabile ci può arrivare come top della carriera, quindi tra 2/3 anni, i top 150 sono la sua dimensione attuale e secondo me non sarebbe strano nè male che si stesse per un po’… per il resto concordo con chi dice che è tutta una questione di prospettive. se aspettiamo dei top player non possiamo che essere delusi, ma come movimento è vero che c’è una crescita costante e un miglioramento di tanti giocatori di seconda fascia, il che secondo me non è scontato nè d sottovalutare (vedi gran bretagna che dietro murray ha solo ward nei top 200).

57
Marcus91 (Guest) 30-10-2014 13:09

Scritto da Weiss

Scritto da Marcus91

Scritto da weiss
Che poi parlavo di giovani e mi mettete marcora..ha 25 anni..e volevi mettermi vanni

Certo Marcora a 25 è finito, vero??
ahahaha siete uno spasso!!!

Ahah siamo alle comiche! Io ho detto che non rientra nella categoria GIOVANI, non che è FINITO!
Ma perchè…..dovetete cambiare i discorsi?… o non ci arrivi..

sei tu il comico, uno a 25 anni non è giovane???
Infatti Haas a 35 anni ha fatto una stagione con i fiocchi, Karlovic sta ancora in forma a 36 anni, Lopez ha 33 anni ha eguagliato il B.R.
Arnaboldi ha cominciato a macinare successi a metà anno scorso ha 26 anni, Estrella Burgos…spero almeno conoscerai chi è?? O forse è troppo difficile vedere i fatti per un Troll!! 🙄

56
Franco (Guest) 30-10-2014 12:50

è vero la stagione non è stata esaltante, soprattutto per i giovanissimi che si aspettavano loro stessi un progresso migliore, però se la paragoniamo alle precedenti annate non c’è confronto: abbiamo un numero di giocatori nettamente superiore nella fascia 150-500 e sono per la maggior parte under23.
La situazione non è disastrosa, anzi c’è il materiale per migliorare nel futuro e poi ci sono molti più giocatori competitivi nei circuiti giovanili rispetto al passato.

55
Weiss (Guest) 30-10-2014 12:44

Scritto da Marcus91

Scritto da weiss
Che poi parlavo di giovani e mi mettete marcora..ha 25 anni..e volevi mettermi vanni

Certo Marcora a 25 è finito, vero??
ahahaha siete uno spasso!!!

Ahah siamo alle comiche! Io ho detto che non rientra nella categoria GIOVANI, non che è FINITO!
Ma perchè…..dovetete cambiare i discorsi?… o non ci arrivi..

54
yul71 (Guest) 30-10-2014 11:25

ANTALYA: Gaio si prende la rivincita su Dmitriev che l’aveva sconfitto in semifinale la settimana scorsa e lo batte 6-4 1-6 6-3.

53
Marcus91 (Guest) 30-10-2014 10:19

Poi volevo chiarire il mio post, che era in risposta all’utente che ho quotato, perché affermava che nessuno si è migliorato.
Se poi prendiamo in esame ogni giocatore quelli che effettivamente hanno peggiorato o non hanno soddisfatto le attese, sono Quinzi(che ha perso quasi tutto l’anno per vari problemi che tutti sappiamo) Donati (che io personalmente, vedendolo non l’ho mai creduto competitivo, oltre un certo limite, ma anche lui ora ha avuto un infortunio) Cecchinato (che però, non si può dire che sia stata una stagione disastrosa)
Invece Mager, Basso, Napolitano, Arnaboldi, Travaglia e Marcora hanno tutti sensibilmente migliorato il loro ranking…Anche lo stesso Gaio sta poco sotto il suo best raggiunto ad agosto, non 1000 anni fa!
Quindi se si vuole mentire per fare i bastian contrari, fate pure, ma se dopo uno vi corregge, tacete che avete torto marcio. Saluti

52
Marcus91 (Guest) 30-10-2014 10:05

Scritto da weiss
Che poi parlavo di giovani e mi mettete marcora..ha 25 anni..e volevi mettermi vanni

Certo Marcora a 25 è finito, vero?? 😯
ahahaha siete uno spasso!!!

51
weiss (Guest) 30-10-2014 09:43

“Dulla base delle proprie aspettative personali”..ah perchè tu pensi che gq sia soddisfato? Baldi? Ora avrai pure il coraggio di dirmi “baldi ha addirittura vinto la prima partita challenger in carriera”!!!

50
weiss (Guest) 30-10-2014 09:40

Che poi parlavo di giovani e mi mettete marcora..ha 25 anni..e volevi mettermi vanni 🙄

49
weiss (Guest) 30-10-2014 09:36

😕 Perfetto, guardiamo i numeri allora..bene donati è migliorato in classifica, quindi stiamo soddisfatti…
Ma l avete visto giocare l’anno scorso e quest’anno?? Nei s margherita di un anno fa era a tratti devastante, in primis servizio e dritto.
Quest’anno, e non parlo di questo periodo difficile, è sempre stata la brutta copia, quando li vidi giocare (spesso)

48
Buon Rob (Guest) 30-10-2014 07:41

Scritto da Radames
@ Buon Rob (#1203473)
detto che siamo in linea, devo essere sincero: anch’io come altri ritengo deludente la stagione di Cecchinato. E’ vero, ha fatto best ranking, ma il rendimento è stato alterno, e non si è vista quella crescita che in tanti, e io fra questi, si auguravano all’inizio dell’anno. Non ha fatto un crollo alla Giannessi, questo è vero, ma in ogni caso questa stagione è stata, a essere buoni, interlocutoria. Prova ne sia che finisce laddove aveva cominciato, intorno al 165. Io speravo davvero che a fine stagione si attestasse intorno ai 100.

Se è interlocutoria non può essere disastrosa.
Se uno aveva speranze diverse, le speranze sono per l’appunto speranze.
E’ come se uno dicesse che la stagione di Cilic, Nishikori o Goffin è stata deludente perché non sono diventati n.1 al mondo.
Uno può sperare la qualsiasi, io posso anche sperare di vincere Wimbledon un giorno, ma i numeri sono numeri, e la classifica è la classifica.
Come ho scritto sopra, siete tutti vittime della sindrome-Coric. Se un giovane non è Coric, allora è scarso e la sua stagione deludente.
A furia di ragionare così, si potrebbe arrivare a dire che persino il n.1 al mondo ha avuto una stagione deludente.
Ed è, obiettivamente, folle.
Ribadisco: crescere significa crescere, best ranking significa best ranking, e migliorare significa migliorare.
Diamo senso alle parole. Non diamone un significato diverso a seconda delle proprie, legittime ma umorali e senza senso, aspettative personali basate su “speranze”.

47
Radames 30-10-2014 00:37

@ Buon Rob (#1203473)

detto che siamo in linea, devo essere sincero: anch’io come altri ritengo deludente la stagione di Cecchinato. E’ vero, ha fatto best ranking, ma il rendimento è stato alterno, e non si è vista quella crescita che in tanti, e io fra questi, si auguravano all’inizio dell’anno. Non ha fatto un crollo alla Giannessi, questo è vero, ma in ogni caso questa stagione è stata, a essere buoni, interlocutoria. Prova ne sia che finisce laddove aveva cominciato, intorno al 165. Io speravo davvero che a fine stagione si attestasse intorno ai 100.

46
pino mazza (Guest) 29-10-2014 23:38

Buon Rob, credimi, non ne vale la pena. Mi meraviglio che persona assennata come te si produca in discussioni su aria fritta. Il tennis italiano maschile e’ in forma come non mai da diciamo un ventennio a questa parte. (30 tennisti, non 3 ma trenta tennisti tra i primi 500). Tra questi, molti giovani, e usciranno diversi top 100. Non e’ detto anche qualche top 20 e chissa’, top 10. Ci sara’ sempre qualcuno che pretendera’ cinque/sei slam, invece magari di uno.

45
Gabriele da Ragusa 29-10-2014 21:41

@ Marcus91 (#1203250)

I tuoi numeri nn vogliono dire proprio nulla, anzi appunto dai proprio i numeri. Tra l’altro ti contraddici nello stesso tempo perche se il tema è soprattutto su tennisti futuribili e mi riferisco dal 91 in poi vedi che salvo rarissime eccezioni c’è da piangere. Così come conta poco smuovere la classifica di centinaia di posizioni quando si parte da num 900 e così come gia ho avuto modo di evideniare, conta poco far registrare il best ranking e poi fare…per tutto l’anno. Anche Fognini è stato quasi un top 10 (manco per sogno) e dove è ora?

44
Gabriele da Ragusa 29-10-2014 21:35

@ Potoandavi (#1203229)

Hai ragione, qui c’è gente guarda solo al best ranking e fatto registrare per di più a inizio anno. O peggio ancora a esaltare Quinzi per i 3 futures di fila tra romania e marocco dove il più alto in classifica era se ricordo bene num 700 del mondo. Ma vi pagano per scrivere certe cose? Perche se cosi fosse posso capire…

43
Buon Rob (Guest) 29-10-2014 20:55

Scritto da Radames

Scritto da Marcus91

Scritto da Potoandavi
@ Buon Rob (#1203200)
Vabbe ,spesso tacci di trollismo altri utenti ,invece te lo devo dire,il TROLL sei proprio tu.Come cavolo fai ad asserire guardando il best il best ranking,che so di Febbraio, che i nostri siano migliorati..ma ci fai o ci sei…Quinzi ha avuto una stagione disastrosa,Donati e peggioratissimo,Napolitano non mi pare abbia ancora vinto alcun titolo futures,Baldi e al livello da primo turno Futures..smettila per favore ,questo migliore dei mondi possibili lo vedi solo tu.

Allora piangiamoci addosso, che è la soluzione migliore….A volte commenti del genere mi fanno capire il perché l’Italia è così messa male…Se leggessi invece di scriv3ere cose senza senso, vedresti che l’utente Weiss, ha detto che nessuno è migliorato
Ora per utenti come voi, che non sanno quel che dicono, espongo alcuni risultati:
1- Mager(94) inizio 2014 -> rank ATP n.946
Ottobre 2014-> rank ATP n.490(Best Ranking)
2- Basso(93) inizio 2014 -> rank ATP n.716
Ottobre 2014-> rank ATP n.510(Best Ranking)
3- Travaglia(91) inizio 2014 -> rank ATP n.372
Ottobre 2014-> rank ATP n.201(Best Ranking)
4- Marcora(89) Inizio 2014 -> rank ATP n.358
Ottobre 2014-> rank ATP n.231(Best Ranking 215, 04/09/14)
5- Donati(95) Inizio 2014 -> rank ATP n.421
Ottobre 2014-> rank ATP n.402(Best Ranking 284, 18/08/14)
6- Napolitano(95) Inizio 2014 -> rank ATP n.858
Ottobre 2014-> rank ATP n.465(Best Ranking)
7- Gaio(92) Inizio 2014 -> rank ATP n.449
Ottobre 2014-> rank ATP n.302(Best ranking 281, 04/08/14)
8- Cecchinato(92) Inizio 2014 -> rank ATP n.164
Ottobre 2014-> rank ATP n.165 (Best Ranking 134, 23/06/2014)
9- Quinzi(96) Inizio 2014 -> rank ATP n.329
Ottobre 2014-> rank ATP n.368 (Best Ranking 301, 07/07/2014)
In questa carrelata ne ho citati solo alcuni escludendo Vanni e Arnaboldi e sicuramente anche altri, e non considerando gli infortuni che hanno colpito Arnaboldi, Marcora, Quinzi(anche la maturità), Donati.
Ora vediamo se ce la fate a tacere!

guardate, io posso anche essere d’accordo con te e con Rob, e non sono certo un estremista come Mirko dllm.
Non solo, Rob giustamente punta sempre il dito sul fatto che non sono moltissimi gli under 20/21/22 nei top 100. Tutto giusto.
però evitiamo di vedere sempre il bicchiere mezzo pieno: possiamo prendere come riferimento i 24/25 anni, come età in cui, mediamente, un giocatore si trasforma da giovane promessa in giocatore maturo? Capisco bene che mi citerete Isner, Estrella Burgos, Vanni, ma io vorrei solo fare una media tra giocatori precoci e non precoci.
Quanti sono gli under 25 nei top200? Io ne ho contati 60. Di questi, 1 (uno) è italiano, Cecchinato. Uno su sessanta.
Dei giocatori che citate, direi che solo Napolitano, Basso e Mager hanno fatto una stagione tra l’ottimo e il discreto. Travaglia ha avuto una stagione alterna, ma che ha fatto vedere una volta di più un enorme potenziale e grandi punte di rendimento. Per Donati, Quinzi e Baldi un’annata nel complesso interlocutoria, per tanti motivi, considerando le attese.
Insomma, la stagione per i nostri giovani è stata a tratti buona, ma non certo esaltante.

Ma guarda che la tua analisi mi trova assolutamente concorde.
Soprattutto l’ultima riga.
Se tu mi chiedi “il tennis italiano sta sfruttando le sue potenzialità?”, io ti rispondo decisamente di no.
Quattro soli italiani nei primi cento per un movimento che può contare su un numero di challenger altissimo e quaranta futures è molto poco, seppure abbiamo un solo torneo ATP (che è una cosa che continuo a ritenere quasi inspiegabile, e una delle più grandi colpe della FIT, vedasi l’ignobile pagliacciata fatta con Palermo l’anno scorso).
Il tennis italiano non brilla.
Però è altrettanto sicuramente nel miglior momento da molti anni a questa parte.
Arrivare a sostenere che le cose siano peggiori dell’anno scorso è miopia, se non malafede.
L’analisi che tu fai dei sessanta giocatori è assolutamente perfetta e condivisibile al 100%, quello che a me fa ridere dalla grossa sono i vari troll che qua hanno postato che hanno NEGATO la validità di NUMERi. Numeri! Che sono oggettivi per natura!
Dire che uno che era n.900 e ora è n.400 è stata una stagione “disastrosa” è chiaramente una menzogna.
Dire che un Cecchinato, che all’inizio dell’anno era n.165 e praticamente best ranking, e un anno dopo è ancora n.165 con punta di best ranking al 130 ha avuto una stagione disastrosa è altrettanto una menzogna.
“Disastrosa” lo sarebbe stata se fosse uscito dai 300 senza infortuni.
Ma se è rimasto uguale, tautologicamente, è rimasto uguale. Altrimenti sarebbero “disastrose” le stagioni di tutti i tennisti che hanno finito l’anno come l’anno precedente, e mi auguro tu ti renda conto che sarebbe follia.
Secondo i troll del sito, la colpa dei giovani tennisti italiani è di non essere Coric.
Io di breakout season quest’anno ne ho viste quattro: Coric e Kyrgios tra i giovani, e Goffin e Batista Agut tra i primi 50. Un Batista Agut che, peraltro, all’età di Mager e Cecchinato manco era “sulla mappa” e all’età di Quinzi lo conosceva giusto la famiglia.
Dire che le cose vanno male ma meglio degli scorsi anni è dire la Verità.
Dire che è stato “un anno disastroso”, semplicemente, non corrisponde al vero.
Ma qua se non dici “muoia Sansone con tutti i filistei” e non ti inventi numeri a casaccio, allora sei un mercenario al soldo della FIT (di cui, peraltro, non ho mai conosciuto nessuno).

42
yes (Guest) 29-10-2014 20:34

Mi spiace x Baldi ma ha avuto un’annata sfortunata.certo che i suoi infortuni (spalla) non hanno la risonanza di quelli avuti dagli altri nostri giovani perché è uno che preferisce stare zitto.Dire che si è perso mi pare eccessivo sono convinto che presto lo rivedremo spero al meglio . Ottimo x lui il cambio di allenatore

41
Radames 29-10-2014 20:15

Scritto da Marcus91

Scritto da Potoandavi
@ Buon Rob (#1203200)
Vabbe ,spesso tacci di trollismo altri utenti ,invece te lo devo dire,il TROLL sei proprio tu.Come cavolo fai ad asserire guardando il best il best ranking,che so di Febbraio, che i nostri siano migliorati..ma ci fai o ci sei…Quinzi ha avuto una stagione disastrosa,Donati e peggioratissimo,Napolitano non mi pare abbia ancora vinto alcun titolo futures,Baldi e al livello da primo turno Futures..smettila per favore ,questo migliore dei mondi possibili lo vedi solo tu.

Allora piangiamoci addosso, che è la soluzione migliore….A volte commenti del genere mi fanno capire il perché l’Italia è così messa male…Se leggessi invece di scriv3ere cose senza senso, vedresti che l’utente Weiss, ha detto che nessuno è migliorato
Ora per utenti come voi, che non sanno quel che dicono, espongo alcuni risultati:
1- Mager(94) inizio 2014 -> rank ATP n.946
Ottobre 2014-> rank ATP n.490(Best Ranking)
2- Basso(93) inizio 2014 -> rank ATP n.716
Ottobre 2014-> rank ATP n.510(Best Ranking)
3- Travaglia(91) inizio 2014 -> rank ATP n.372
Ottobre 2014-> rank ATP n.201(Best Ranking)
4- Marcora(89) Inizio 2014 -> rank ATP n.358
Ottobre 2014-> rank ATP n.231(Best Ranking 215, 04/09/14)
5- Donati(95) Inizio 2014 -> rank ATP n.421
Ottobre 2014-> rank ATP n.402(Best Ranking 284, 18/08/14)
6- Napolitano(95) Inizio 2014 -> rank ATP n.858
Ottobre 2014-> rank ATP n.465(Best Ranking)
7- Gaio(92) Inizio 2014 -> rank ATP n.449
Ottobre 2014-> rank ATP n.302(Best ranking 281, 04/08/14)
8- Cecchinato(92) Inizio 2014 -> rank ATP n.164
Ottobre 2014-> rank ATP n.165 (Best Ranking 134, 23/06/2014)
9- Quinzi(96) Inizio 2014 -> rank ATP n.329
Ottobre 2014-> rank ATP n.368 (Best Ranking 301, 07/07/2014)
In questa carrelata ne ho citati solo alcuni escludendo Vanni e Arnaboldi e sicuramente anche altri, e non considerando gli infortuni che hanno colpito Arnaboldi, Marcora, Quinzi(anche la maturità), Donati.
Ora vediamo se ce la fate a tacere!

guardate, io posso anche essere d’accordo con te e con Rob, e non sono certo un estremista come Mirko dllm.
Non solo, Rob giustamente punta sempre il dito sul fatto che non sono moltissimi gli under 20/21/22 nei top 100. Tutto giusto.
però evitiamo di vedere sempre il bicchiere mezzo pieno: possiamo prendere come riferimento i 24/25 anni, come età in cui, mediamente, un giocatore si trasforma da giovane promessa in giocatore maturo? Capisco bene che mi citerete Isner, Estrella Burgos, Vanni, ma io vorrei solo fare una media tra giocatori precoci e non precoci.
Quanti sono gli under 25 nei top200? Io ne ho contati 60. Di questi, 1 (uno) è italiano, Cecchinato. Uno su sessanta.
Dei giocatori che citate, direi che solo Napolitano, Basso e Mager hanno fatto una stagione tra l’ottimo e il discreto. Travaglia ha avuto una stagione alterna, ma che ha fatto vedere una volta di più un enorme potenziale e grandi punte di rendimento. Per Donati, Quinzi e Baldi un’annata nel complesso interlocutoria, per tanti motivi, considerando le attese.
Insomma, la stagione per i nostri giovani è stata a tratti buona, ma non certo esaltante.

40
frittella (Guest) 29-10-2014 18:28

Scritto da Marcus91

Scritto da Potoandavi
@ Buon Rob (#1203200)
Vabbe ,spesso tacci di trollismo altri utenti ,invece te lo devo dire,il TROLL sei proprio tu.Come cavolo fai ad asserire guardando il best il best ranking,che so di Febbraio, che i nostri siano migliorati..ma ci fai o ci sei…Quinzi ha avuto una stagione disastrosa,Donati e peggioratissimo,Napolitano non mi pare abbia ancora vinto alcun titolo futures,Baldi e al livello da primo turno Futures..smettila per favore ,questo migliore dei mondi possibili lo vedi solo tu.

Allora piangiamoci addosso, che è la soluzione migliore….A volte commenti del genere mi fanno capire il perché l’Italia è così messa male…Se leggessi invece di scriv3ere cose senza senso, vedresti che l’utente Weiss, ha detto che nessuno è migliorato
Ora per utenti come voi, che non sanno quel che dicono, espongo alcuni risultati:
1- Mager(94) inizio 2014 -> rank ATP n.946
Ottobre 2014-> rank ATP n.490(Best Ranking)
2- Basso(93) inizio 2014 -> rank ATP n.716
Ottobre 2014-> rank ATP n.510(Best Ranking)
3- Travaglia(91) inizio 2014 -> rank ATP n.372
Ottobre 2014-> rank ATP n.201(Best Ranking)
4- Marcora(89) Inizio 2014 -> rank ATP n.358
Ottobre 2014-> rank ATP n.231(Best Ranking 215, 04/09/14)
5- Donati(95) Inizio 2014 -> rank ATP n.421
Ottobre 2014-> rank ATP n.402(Best Ranking 284, 18/08/14)
6- Napolitano(95) Inizio 2014 -> rank ATP n.858
Ottobre 2014-> rank ATP n.465(Best Ranking)
7- Gaio(92) Inizio 2014 -> rank ATP n.449
Ottobre 2014-> rank ATP n.302(Best ranking 281, 04/08/14)
8- Cecchinato(92) Inizio 2014 -> rank ATP n.164
Ottobre 2014-> rank ATP n.165 (Best Ranking 134, 23/06/2014)
9- Quinzi(96) Inizio 2014 -> rank ATP n.329
Ottobre 2014-> rank ATP n.368 (Best Ranking 301, 07/07/2014)
In questa carrelata ne ho citati solo alcuni escludendo Vanni e Arnaboldi e sicuramente anche altri, e non considerando gli infortuni che hanno colpito Arnaboldi, Marcora, Quinzi(anche la maturità), Donati.
Ora vediamo se ce la fate a tacere!

i numeri non dovrebbero né salvare a priori né affossare a priori. io potrei usarli anche al contrario di come li usi tu e dire che le “promesse” del tennis non hanno fatto niente di esaltante nel 2014 anzi hanno regredito. gli altri hanno migliorato ma non hanno fatto nessun exploit che permetta di sperare in qualcosa di futuribile. c’è da dire comunque che nei top 500 l’italia ha veramente un gran numero di tennisti, e quindi sperare in un ottimo risultato è lecito. purtroppo oltre il secondo turno nei challenger spesso non si va.

39
QUINZISAMPRAS 29-10-2014 18:14

Scritto da Marcus91

Scritto da Potoandavi@ Buon Rob (#1203200)Vabbe ,spesso tacci di trollismo altri utenti ,invece te lo devo dire,il TROLL sei proprio tu.Come cavolo fai ad asserire guardando il best il best ranking,che so di Febbraio, che i nostri siano migliorati..ma ci fai o ci sei…Quinzi ha avuto una stagione disastrosa,Donati e peggioratissimo,Napolitano non mi pare abbia ancora vinto alcun titolo futures,Baldi e al livello da primo turno Futures..smettila per favore ,questo migliore dei mondi possibili lo vedi solo tu.

Allora piangiamoci addosso, che è la soluzione migliore….A volte commenti del genere mi fanno capire il perché l’Italia è così messa male…Se leggessi invece di scriv3ere cose senza senso, vedresti che l’utente Weiss, ha detto che nessuno è migliorato Ora per utenti come voi, che non sanno quel che dicono, espongo alcuni risultati:1- Mager(94) inizio 2014 -> rank ATP n.946Ottobre 2014-> rank ATP n.490(Best Ranking)2- Basso(93) inizio 2014 -> rank ATP n.716Ottobre 2014-> rank ATP n.510(Best Ranking)3- Travaglia(91) inizio 2014 -> rank ATP n.372Ottobre 2014-> rank ATP n.201(Best Ranking)4- Marcora(89) Inizio 2014 -> rank ATP n.358Ottobre 2014-> rank ATP n.231(Best Ranking 215, 04/09/14)5- Donati(95) Inizio 2014 -> rank ATP n.421Ottobre 2014-> rank ATP n.402(Best Ranking 284, 18/08/14)6- Napolitano(95) Inizio 2014 -> rank ATP n.858Ottobre 2014-> rank ATP n.465(Best Ranking)7- Gaio(92) Inizio 2014 -> rank ATP n.449Ottobre 2014-> rank ATP n.302(Best ranking 281, 04/08/14)8- Cecchinato(92) Inizio 2014 -> rank ATP n.164Ottobre 2014-> rank ATP n.165 (Best Ranking 134, 23/06/2014)9- Quinzi(96) Inizio 2014 -> rank ATP n.329Ottobre 2014-> rank ATP n.368 (Best Ranking 301, 07/07/2014)In questa carrelata ne ho citati solo alcuni escludendo Vanni e Arnaboldi e sicuramente anche altri, e non considerando gli infortuni che hanno colpito Arnaboldi, Marcora, Quinzi(anche la maturità), Donati.Ora vediamo se ce la fate a tacere!

Concordo nel dire che è stata una buona stagione per Mager e Napolitano.
Per gli altri dal 95 in poi stagione da buttare
Quinzi e Donati non sono esplosi,
Baldi si è perso clamorosamente.
Meno male c’è Virgili che ci fa sognare 😳

38
luca14 (Guest) 29-10-2014 18:13

Ricordo con piacere una statistica che usava il grande Rino Tommasi per valutare la salute tennistica di una nazione e cioè la classifica media dei primi 10 giocatori. Questa settimana per l’Italia è 120.5, non ho il tempo per fare raffronti, ma a naso solo Francia, Spagna e Usa ci superano, forse la Germania.

Quando ero ragazzo, per un periodo abbiamo avuto n. 1 d’Italia il simpaticissimo Massimiliano Narducci.. 😯

..dovrebbero essere bannati dal sito, e inviterei la redazione a fare una seria riflessione sul problema e, se possibile a fare un commento in proposito.

37
Marcus91 (Guest) 29-10-2014 17:13

Scritto da Potoandavi
@ Buon Rob (#1203200)
Vabbe ,spesso tacci di trollismo altri utenti ,invece te lo devo dire,il TROLL sei proprio tu.Come cavolo fai ad asserire guardando il best il best ranking,che so di Febbraio, che i nostri siano migliorati..ma ci fai o ci sei…Quinzi ha avuto una stagione disastrosa,Donati e peggioratissimo,Napolitano non mi pare abbia ancora vinto alcun titolo futures,Baldi e al livello da primo turno Futures..smettila per favore ,questo migliore dei mondi possibili lo vedi solo tu.

Allora piangiamoci addosso, che è la soluzione migliore….A volte commenti del genere mi fanno capire il perché l’Italia è così messa male…Se leggessi invece di scriv3ere cose senza senso, vedresti che l’utente Weiss, ha detto che nessuno è migliorato 😕
Ora per utenti come voi, che non sanno quel che dicono, espongo alcuni risultati:
1- Mager(94) inizio 2014 -> rank ATP n.946
Ottobre 2014-> rank ATP n.490(Best Ranking)

2- Basso(93) inizio 2014 -> rank ATP n.716
Ottobre 2014-> rank ATP n.510(Best Ranking)

3- Travaglia(91) inizio 2014 -> rank ATP n.372
Ottobre 2014-> rank ATP n.201(Best Ranking)

4- Marcora(89) Inizio 2014 -> rank ATP n.358
Ottobre 2014-> rank ATP n.231(Best Ranking 215, 04/09/14)

5- Donati(95) Inizio 2014 -> rank ATP n.421
Ottobre 2014-> rank ATP n.402(Best Ranking 284, 18/08/14)

6- Napolitano(95) Inizio 2014 -> rank ATP n.858
Ottobre 2014-> rank ATP n.465(Best Ranking)

7- Gaio(92) Inizio 2014 -> rank ATP n.449
Ottobre 2014-> rank ATP n.302(Best ranking 281, 04/08/14)

8- Cecchinato(92) Inizio 2014 -> rank ATP n.164
Ottobre 2014-> rank ATP n.165 (Best Ranking 134, 23/06/2014)

9- Quinzi(96) Inizio 2014 -> rank ATP n.329
Ottobre 2014-> rank ATP n.368 (Best Ranking 301, 07/07/2014)

In questa carrelata ne ho citati solo alcuni escludendo Vanni e Arnaboldi e sicuramente anche altri, e non considerando gli infortuni che hanno colpito Arnaboldi, Marcora, Quinzi(anche la maturità), Donati.
Ora vediamo se ce la fate a tacere!

36
Potoandavi (Guest) 29-10-2014 16:31

@ Buon Rob (#1203200)

Vabbe ,spesso tacci di trollismo altri utenti ,invece te lo devo dire,il TROLL sei proprio tu.Come cavolo fai ad asserire guardando il best il best ranking,che so di Febbraio, che i nostri siano migliorati..ma ci fai o ci sei…Quinzi ha avuto una stagione disastrosa,Donati e peggioratissimo,Napolitano non mi pare abbia ancora vinto alcun titolo futures,Baldi e al livello da primo turno Futures..smettila per favore ,questo migliore dei mondi possibili lo vedi solo tu.

35
Buon Rob (Guest) 29-10-2014 15:47

Scritto da weiss
Stagione fallimentare dei ns giovani..non ne è esploso uno! Ma che dico esploso, non ne è migliorato uno! Ma nemmeno migliorato, non ne è rimasto uno a livello dell’anno scorso! Regrediti! Il che è gravissimo a queste etá..mi aspettavo ben di più anche da licciardi e pellegrino..quest’ultimo è ancora ai livelli di quali future..sonego sta andando a scuola?

Sono d’accordo!!!!!
Il ranking ATP, che segna ogni settimana best ranking per i vari Travaglia, Marcora, Napolitano, Mager, Basso, e compagnia è chiaramente taroccato!!!
Sono alcuni degli utenti del sito che hanno corrotto l’ATP per far sembrare che invece siano migliorati tutti in classifica!!!!!!!
Addirittura risulterebbe che il BR di Quinzi, Donati e Cecchinato sia stato nel 2014, brutti ladroni che non sono altro!!!!!

ps: ironia e sarcasmo (forse) ci salveranno. 😕

34
yul71 (Guest) 29-10-2014 15:30

Il live score di Giacalone in Grecia si è bloccato sul 6-2 6-5 per Omar.

33
yul71 (Guest) 29-10-2014 13:01

ANTALYA:
GAIO b. Khassanov 6-0 6-2

32
leo_stanimal (Guest) 29-10-2014 07:55

H 9: Gaio-Khassanov.
NB 10.30: Rojas Maldonado-Giacalone.

FORZA RAGAZZI!

31
weiss (Guest) 28-10-2014 22:32

Mager è l’unico migliorato, però vorrei il salto di livello senza poi fare il gambero

30
weiss (Guest) 28-10-2014 22:31

Stagione fallimentare dei ns giovani..non ne è esploso uno! Ma che dico esploso, non ne è migliorato uno! Ma nemmeno migliorato, non ne è rimasto uno a livello dell’anno scorso! Regrediti! Il che è gravissimo a queste etá..mi aspettavo ben di più anche da licciardi e pellegrino..quest’ultimo è ancora ai livelli di quali future..sonego sta andando a scuola?

29
weiss (Guest) 28-10-2014 22:27

Scritto da Gabriele Firenze

Scritto da manuel
@ gido (#1202690)
direi molte piu ombre che luci.mi sa che era infortunato,speriamo che non sia niente di grave.poi perchè donati ha giocato questo future

Ma se era infortunato perché ha giocato? Ma chi li gestisce questi ragazzi?

Siamo allo sbaraglio

28
Buon Rob (Guest) 28-10-2014 20:34

Uno che posta solo “impressioni”, se non addirittura palesi bugie, e mai un dato che sia uno, dà del “puerile” a uno che gli risponde postando non uno, ma ben DUE dati indiscutibili ed oggettivi.
Il mondo va davvero alla rovescia. 😕

27
aldo (Guest) 28-10-2014 20:31

ho saputo che quinzi ha iniziato ad allenarsi in argentina dove starà per altri 2 mesi il polso dovrebbe stare bene domani mi dicono bene e vi farò sapere 😉

26
Gabriele Firenze 28-10-2014 20:04

Scritto da manuel
@ gido (#1202690)
direi molte piu ombre che luci.mi sa che era infortunato,speriamo che non sia niente di grave.poi perchè donati ha giocato questo future

Ma se era infortunato perché ha giocato? Ma chi li gestisce questi ragazzi?

25
manuel (Guest) 28-10-2014 19:38

@ gido (#1202690)

direi molte piu ombre che luci.mi sa che era infortunato,speriamo che non sia niente di grave.poi perchè donati ha giocato questo future

24
gido 28-10-2014 19:18

qualcuno ha visto la diretta di Donati? Mi raccontate per favore come ha giocato…luci e ombre!

23
Gabriele Firenze 28-10-2014 19:11

Scritto da mirko.dllm

Scritto da Buon Rob

Scritto da Gabriele Firenze

Scritto da Ai
Quinzi invece che fine ha fatto? Quando rientra?
Si è capito che sarà un tennista normalissimo, però la curiosità su di lui un po è rimasta. Speriamo perlomeno diventi un top100, giusto perchè fra un po i vari Seppi, Bolelli saranno sempre più vecchiotti..già che abbiamo perso Starace e Volandri, senza avere trovato ricambi

Cecchinato pareva dovesse essere il predestinato ad entrare in top 100 ma ha fatto una stagione di cacca…:-)

Io gente così la bannerei seduta stante.
Tra l’altro è il centesimo suo commento di questo tenore, fatto a qualsiasi tennista di cui si finisca a parlare.
Se la stagione “di cacca” è quella in cui si è ottenuto il proprio best ranking e si hanno avuto solo 5 giocatori più giovani davanti a sé in classifica, chissà quali vengono considerate belle stagioni.
Davvero, certi commenti sono indifendibili.
Se Djokovic e Federer fossero italiani, verrebbe dato dello “scarsone!!!!eleven!!!!” anche a loro.

Invece di dire fesserie sui presunti pochi tennisti più giovani di Cecchinato davanti a lui,piuttosto,perchè non aggiungi ed includi alla tua lista anche i suoi coetanei stranieri? Forse perché così avresti paura di ammettere che i giovani tennisti delle altre nazioni davanti a Cecchinato sarebbero molti di più? Ed anche se analizzassimo le prospettive dei nostri migliori tennisti classe 1991,le cose non vanno certo meglio,anzi…Secondo il mio parere,il compito di un’ottima federazione tennistica,sarebbe quello di creare ottimi professionisti,che affrontino il circuito ATP senza farsi problemi,e che possibilmente raggiungano,come risultato medio,un best ranking alla Fognini,che invece di essere un eccezione,dovrebbe essere la norma,per una federazione tennistica seria,che si pone l’obiettivo di formare tennisti competitivi a livelli sempre più alti,e si dovrebbe imitare ad esempio la federazione francese,che anche se aspetta un vincitore di Slam in campo maschile da più di trent’anni ormai,tuttavia ha avuti grandissimi tennisti finalisti di Slam,e diversi top ten.Sarà anche vero che i campioni te li manda il Padreterno,come amano ripetere quelli della FIT, ,ma come dimostrano diverse federazioni nettamente superiori a quella italiana,e che lavorano bene,gli ottimi professionisti che ottengono lo stesso grandi risultati nei tornei importanti,pur senza essere dotati di un talento superiore alla norma,si possono,e si devono costruire.

Miglior risposta ad una analisi puerile come quella detta qui sopra dal buon duce (pardon, dal buon rob, ma i toni sono quelli di un perfetto dittatore) non ci poteva essere. Quoto al 100%.

22
Buon Rob (Guest) 28-10-2014 18:52

La parola “presunti” lascerebbe intendere che siano invece di più.
Io attendo questi nomi.
E ricordo che, tautologicamente, “più giovani” significa “nati dopo”.

21
yes (Guest) 28-10-2014 18:46

@ mirko.dllm (#1202478)

Dici sempre le solite cose minc…. se sei noioso!!! Ma chi ti piglia x favore cambia argomenti x te la colpa e’sempre della fit Cecchinato sono anni che si allena con Sartori e da un po’ a Bordighera se non sarà top 10 fattene una ragione ma non credo che la fit sia responsabile

20
mirko.dllm (Guest) 28-10-2014 13:43

Scritto da Buon Rob

Scritto da Gabriele Firenze

Scritto da Ai
Quinzi invece che fine ha fatto? Quando rientra?
Si è capito che sarà un tennista normalissimo, però la curiosità su di lui un po è rimasta. Speriamo perlomeno diventi un top100, giusto perchè fra un po i vari Seppi, Bolelli saranno sempre più vecchiotti..già che abbiamo perso Starace e Volandri, senza avere trovato ricambi

Cecchinato pareva dovesse essere il predestinato ad entrare in top 100 ma ha fatto una stagione di cacca…:-)

Io gente così la bannerei seduta stante.
Tra l’altro è il centesimo suo commento di questo tenore, fatto a qualsiasi tennista di cui si finisca a parlare.
Se la stagione “di cacca” è quella in cui si è ottenuto il proprio best ranking e si hanno avuto solo 5 giocatori più giovani davanti a sé in classifica, chissà quali vengono considerate belle stagioni.
Davvero, certi commenti sono indifendibili.
Se Djokovic e Federer fossero italiani, verrebbe dato dello “scarsone!!!!eleven!!!!” anche a loro.

Invece di dire fesserie sui presunti pochi tennisti più giovani di Cecchinato davanti a lui,piuttosto,perchè non aggiungi ed includi alla tua lista anche i suoi coetanei stranieri? Forse perché così avresti paura di ammettere che i giovani tennisti delle altre nazioni davanti a Cecchinato sarebbero molti di più? 😎 Ed anche se analizzassimo le prospettive dei nostri migliori tennisti classe 1991,le cose non vanno certo meglio,anzi…Secondo il mio parere,il compito di un’ottima federazione tennistica,sarebbe quello di creare ottimi professionisti,che affrontino il circuito ATP senza farsi problemi,e che possibilmente raggiungano,come risultato medio,un best ranking alla Fognini,che invece di essere un eccezione,dovrebbe essere la norma,per una federazione tennistica seria,che si pone l’obiettivo di formare tennisti competitivi a livelli sempre più alti,e si dovrebbe imitare ad esempio la federazione francese,che anche se aspetta un vincitore di Slam in campo maschile da più di trent’anni ormai,tuttavia ha avuti grandissimi tennisti finalisti di Slam,e diversi top ten.Sarà anche vero che i campioni te li manda il Padreterno,come amano ripetere quelli della FIT, 😀 ,ma come dimostrano diverse federazioni nettamente superiori a quella italiana,e che lavorano bene,gli ottimi professionisti che ottengono lo stesso grandi risultati nei tornei importanti,pur senza essere dotati di un talento superiore alla norma,si possono,e si devono costruire.

19
Buon Rob (Guest) 28-10-2014 13:05

Scritto da Gabriele Firenze

Scritto da Ai
Quinzi invece che fine ha fatto? Quando rientra?
Si è capito che sarà un tennista normalissimo, però la curiosità su di lui un po è rimasta. Speriamo perlomeno diventi un top100, giusto perchè fra un po i vari Seppi, Bolelli saranno sempre più vecchiotti..già che abbiamo perso Starace e Volandri, senza avere trovato ricambi

Cecchinato pareva dovesse essere il predestinato ad entrare in top 100 ma ha fatto una stagione di cacca…:-)

Io gente così la bannerei seduta stante.
Tra l’altro è il centesimo suo commento di questo tenore, fatto a qualsiasi tennista di cui si finisca a parlare.
Se la stagione “di cacca” è quella in cui si è ottenuto il proprio best ranking e si hanno avuto solo 5 giocatori più giovani davanti a sé in classifica, chissà quali vengono considerate belle stagioni.
Davvero, certi commenti sono indifendibili.
Se Djokovic e Federer fossero italiani, verrebbe dato dello “scarsone!!!!eleven!!!!” anche a loro.

18
ai (Guest) 28-10-2014 12:33

Scritto da El92

Scritto da Ai
Quinzi invece che fine ha fatto? Quando rientra?
Si è capito che sarà un tennista normalissimo, però la curiosità su di lui un po è rimasta. Speriamo perlomeno diventi un top100, giusto perchè fra un po i vari Seppi, Bolelli saranno sempre più vecchiotti..già che abbiamo perso Starace e Volandri, senza avere trovato ricambi

E che è? Vieni dal futuro?
Che è tutta sta sicurezza?
Io continuo a sperare sia in Quinzi, sia in Donati, sia in Napolitano.

Ma li hai visti giocare?? Li hai visti spesso, lo so..non nutri dubbi sul loro.gioco?

17
secondoset (Guest) 28-10-2014 08:56

@ gido (#1202189)

http ://www.youtennis.net/LiveTV?channel=05

16
gido 27-10-2014 21:40

@ saro (#1202186)

dove?

15
El92 27-10-2014 21:37

Scritto da Ai
Quinzi invece che fine ha fatto? Quando rientra?
Si è capito che sarà un tennista normalissimo, però la curiosità su di lui un po è rimasta. Speriamo perlomeno diventi un top100, giusto perchè fra un po i vari Seppi, Bolelli saranno sempre più vecchiotti..già che abbiamo perso Starace e Volandri, senza avere trovato ricambi

E che è? Vieni dal futuro?
Che è tutta sta sicurezza?
Io continuo a sperare sia in Quinzi, sia in Donati, sia in Napolitano.

14
Gabriele Firenze 27-10-2014 21:36

Scritto da Ai
Quinzi invece che fine ha fatto? Quando rientra?
Si è capito che sarà un tennista normalissimo, però la curiosità su di lui un po è rimasta. Speriamo perlomeno diventi un top100, giusto perchè fra un po i vari Seppi, Bolelli saranno sempre più vecchiotti..già che abbiamo perso Starace e Volandri, senza avere trovato ricambi

Cecchinato pareva dovesse essere il predestinato ad entrare in top 100 ma ha fatto una stagione di ca…:-)

13
saro (Guest) 27-10-2014 21:35

Scritto da leo__stanimal
H9: DONATI-Eriksson.H9.30: BELLOTTI-Giotopoulos.H10 2o match:Q3 Mastrelia-Novak.
Dopodomani ad Antalya Gaio contro il kazako Khassanov, e Giacalone contro un qualificato che verrà sorteggiato domani dopo la conclusione dei rimanenti 5 match di qualificazione a Heraklion.

Donati sara’ visibile in Streaming

12
nere 27-10-2014 21:10

@ cataflic (#1202149)

tipo quinzi? 😕

11
Ai (Guest) 27-10-2014 20:55

Quinzi invece che fine ha fatto? Quando rientra?

Si è capito che sarà un tennista normalissimo, però la curiosità su di lui un po è rimasta. Speriamo perlomeno diventi un top100, giusto perchè fra un po i vari Seppi, Bolelli saranno sempre più vecchiotti..già che abbiamo perso Starace e Volandri, senza avere trovato ricambi

10
gido 27-10-2014 20:46

Scritto da cataflic

Scritto da gido

Scritto da nino88
Ma a Donati poco tempo fa non era stato consigliato dai medici di fermarsi per curarsi e soprattutto di non giocare per un pò su cemento per non compromettere la sua tenuta fisica?

Pare che questo plantare abbia fatto miracoli e non corra piu’ rischi per il suo problema congenito all’alluce….speriamo bene. Domani partita non semplice per un rientro.

speriamo che non sia uno dei tanti che per evitare stop prolungati si affida a metodi non convenzionali, salvo poi accorgersi che avrebbe fatto meglio a risolvere la cosa in modo più radicale e non tracsinarsi per mesi in condizioni di incertezza.

Speriamo che vada tutto per il meglio. Sul suo sito c’e’ anche scritto che incapsulano l’alluce per evitare traumi. In ogni caso Forza Matteo

9
leo__stanimal (Guest) 27-10-2014 20:42

H9: DONATI-Eriksson.
H9.30: BELLOTTI-Giotopoulos.
H10 2o match:Q3 Mastrelia-Novak.

Dopodomani ad Antalya Gaio contro il kazako Khassanov, e Giacalone contro un qualificato che verrà sorteggiato domani dopo la conclusione dei rimanenti 5 match di qualificazione a Heraklion.

8
cataflic (Guest) 27-10-2014 20:16

Scritto da gido

Scritto da nino88
Ma a Donati poco tempo fa non era stato consigliato dai medici di fermarsi per curarsi e soprattutto di non giocare per un pò su cemento per non compromettere la sua tenuta fisica?

Pare che questo plantare abbia fatto miracoli e non corra piu’ rischi per il suo problema congenito all’alluce….speriamo bene. Domani partita non semplice per un rientro.

speriamo che non sia uno dei tanti che per evitare stop prolungati si affida a metodi non convenzionali, salvo poi accorgersi che avrebbe fatto meglio a risolvere la cosa in modo più radicale e non tracsinarsi per mesi in condizioni di incertezza.

7
francesco (Guest) 27-10-2014 19:57

@ arnaldo (#1202091)
A me sembra sia stato fermo 3 settimane e non penso ci siano dubbi sull’infortunio al piede

6
gido 27-10-2014 19:46

Scritto da nino88
Ma a Donati poco tempo fa non era stato consigliato dai medici di fermarsi per curarsi e soprattutto di non giocare per un pò su cemento per non compromettere la sua tenuta fisica?

Pare che questo plantare abbia fatto miracoli e non corra piu’ rischi per il suo problema congenito all’alluce….speriamo bene. Domani partita non semplice per un rientro.

5
nino88 (Guest) 27-10-2014 19:30

Ma a Donati poco tempo fa non era stato consigliato dai medici di fermarsi per curarsi e soprattutto di non giocare per un pò su cemento per non compromettere la sua tenuta fisica?

4
Milanese 27-10-2014 19:05

ma nn si era detto che donati non poteva giocare sul cemento per le prossime settimane?

3
Luca Milano 27-10-2014 19:05

Mastrelia in gara ad Antalya nel Terzo Turno di Quali con l’Austrico Novak 279 del ranking.
Domani secondo match dalle ore 10

2
arnaldo (Guest) 27-10-2014 18:23

Donati pareva una tragedia….invece dopo 10 gg è gia’ in pista…..ma….. 😀

1