Ranking ATP ATP, Copertina

Ranking ATP: Gael Monfils si avvicina ai top 20

10/02/2014 08:47 7 commenti
Gael Monfils classe 1986, n.23 del mondo
Gael Monfils classe 1986, n.23 del mondo

Questa la classifica del ranking ATP Entry System di questa settimana.

Gael Monfils si avvicina ai top 20.

Classifica ATP - Top 100Settimana 07 - 09-02-2014

11NADAL, Rafael14,330 punti | 20 tornei
22DJOKOVIC, Novak10,580 punti | 18 tornei
33WAWRINKA, Stanislas5,710 punti | 25 tornei
44DELPOTRO, JuanMartin5,370 punti | 22 tornei
55FERRER, David5,280 punti | 24 tornei
66MURRAY, Andy4,795 punti | 19 tornei
77BERDYCH, Tomas4,540 punti | 24 tornei
88FEDERER, Roger4,355 punti | 21 tornei
99GASQUET, Richard2,950 punti | 25 tornei
1010TSONGA, Jo-Wilfried2,885 punti | 21 tornei
1111RAONIC, Milos2,690 punti | 23 tornei
1212HAAS, Tommy2,495 punti | 27 tornei
1313ISNER, John2,320 punti | 26 tornei
1415FOGNINI, Fabio2,260 punti | 29 tornei
1514YOUZHNY, Mikhail2,100 punti | 26 tornei
1617NISHIKORI, Kei1,965 punti | 21 tornei
1716ROBREDO, Tommy1,960 punti | 22 tornei
1818ALMAGRO, Nicolas1,930 punti | 24 tornei
1919DIMITROV, Grigor1,810 punti | 22 tornei
2021JANOWICZ, Jerzy1,705 punti | 22 tornei
2120SIMON, Gilles1,700 punti | 25 tornei
2222ANDERSON, Kevin1,580 punti | 23 tornei
2330MONFILS, Gael1,475 punti | 24 tornei
2423GULBIS, Ernests1,443 punti | 23 tornei
2525POSPISIL, Vasek1,359 punti | 27 tornei
2626LOPEZ, Feliciano1,355 punti | 22 tornei
2727KOHLSCHREIBER, Philipp1,330 punti | 28 tornei
2828TURSUNOV, Dmitry1,314 punti | 25 tornei
2924PAIRE, Benoit1,275 punti | 31 tornei
3029MAYER, Florian1,245 punti | 29 tornei
3131SEPPI, Andreas1,210 punti | 29 tornei
3233VERDASCO, Fernando1,190 punti | 25 tornei
3334DODIG, Ivan1,145 punti | 25 tornei
3435GRANOLLERS, Marcel1,120 punti | 27 tornei
3538ROGER-VASSELIN, Edouard1,108 punti | 29 tornei
3636NIEMINEN, Jarkko1,090 punti | 29 tornei
3737CILIC, Marin1,085 punti | 21 tornei
3832MELZER, Jurgen1,050 punti | 24 tornei
3939BENNETEAU, Julien1,020 punti | 26 tornei
4040HEWITT, Lleyton1,020 punti | 19 tornei
4143ISTOMIN, Denis1,010 punti | 31 tornei
4242MONACO, Juan1,000 punti | 25 tornei
4346ANDUJAR, Pablo981 punti | 31 tornei
4447MAHUT, Nicolas968 punti | 22 tornei
4544CHARDY, Jeremy940 punti | 24 tornei
4641HAASE, Robin932 punti | 28 tornei
4748STEPANEK, Radek925 punti | 22 tornei
4845BERLOCQ, Carlos915 punti | 26 tornei
4950SOUSA, Joao907 punti | 24 tornei
5049ROSOL, Lukas906 punti | 33 tornei
5151BAUTISTAAGUT, Roberto885 punti | 25 tornei
5256GARCIA-LOPEZ, Guillermo861 punti | 26 tornei
5352DOLGOPOLOV, Alexandr860 punti | 29 tornei
5453LU, Yen-Hsun860 punti | 27 tornei
5554MATOSEVIC, Marinko856 punti | 25 tornei
5655QUERREY, Sam845 punti | 26 tornei
5771GIRALDO, Santiago773 punti | 30 tornei
5891MAYER, Leonardo764 punti | 25 tornei
5959KUKUSHKIN, Mikhail761 punti | 22 tornei
6060DAVYDENKO, Nikolay760 punti | 25 tornei
6158MONTANES, Albert746 punti | 24 tornei
6262EBDEN, Matthew746 punti | 27 tornei
6361DELBONIS, Federico744 punti | 20 tornei
6463SIJSLING, Igor740 punti | 31 tornei
6565CARRENOBUSTA, Pablo733 punti | 30 tornei
6664GABASHVILI, Teymuraz731 punti | 30 tornei
6780KLAHN, Bradley731 punti | 27 tornei
6866TOMIC, Bernard730 punti | 26 tornei
6968BRANDS, Daniel719 punti | 26 tornei
7078SELA, Dudi716 punti | 21 tornei
7172MANNARINO, Adrian714 punti | 28 tornei
7269TIPSAREVIC, Janko710 punti | 25 tornei
7370FALLA, Alejandro707 punti | 25 tornei
7473HANESCU, Victor696 punti | 26 tornei
7575KUBOT, Lukasz686 punti | 25 tornei
7657PRZYSIEZNY, Michal685 punti | 29 tornei
7774VOLANDRI, Filippo683 punti | 27 tornei
7876GONZALEZ, Alejandro676 punti | 24 tornei
7977YOUNG, Donald673 punti | 22 tornei
8079KARLOVIC, Ivo667 punti | 20 tornei
8181VESELY, Jiri655 punti | 24 tornei
8282DESCHEPPER, Kenny652 punti | 31 tornei
8387GOLUBEV, Andrey630 punti | 27 tornei
8485GIMENO-TRAVER, Daniel627 punti | 31 tornei
8588SOCK, Jack617 punti | 31 tornei
8689KAMKE, Tobias616 punti | 26 tornei
8784ROBERT, Stephane612 punti | 19 tornei
8893BECKER, Benjamin605 punti | 31 tornei
8990KLIZAN, Martin604 punti | 25 tornei
9083STAKHOVSKY, Sergiy601 punti | 30 tornei
9192HUTAGALUNG, Jesse601 punti | 29 tornei
9286RAMOS, Albert598 punti | 26 tornei
9395NEDOVYESOV, Aleksandr588 punti | 30 tornei
9496REISTER, Julian587 punti | 22 tornei
9594TROICKI, Viktor580 punti | 21 tornei
9698BOGOMOLOVJR., Alex579 punti | 22 tornei
97104BROWN, Dustin563 punti | 23 tornei
9897RUSSELL, Michael561 punti | 30 tornei
99101LAJOVIC, Dusan555 punti | 24 tornei
100103DEVVARMAN, Somdev553 punti | 21 tornei

TAG: , , , , , , , ,

7 commenti

kriss69forever (Guest) 10-02-2014 16:01

Dunque, diciamo che:
– fra gli uomini, un Fognini era tanto che non lo vedevamo, poi c’è Seppi, e qualcuno intorno al 100
– fra le donne, mai stati meglio!!
– giovani ci sono, più uomini che donne, GW, Donati, Napolitano, Paolini…
Ma: le ragazze si allenano quasi tutte in Spagna, non a scuola nostra. La Giorgi è appena tornata a Tirrenia
Abbiamo un’ottima occasione per formare una vera “accademia”, e riunire i casi individuali.
E senz’altro dobbiamo concentrarci di più sul duro.

7
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Fabri (Guest) 10-02-2014 12:58

Scritto da l Occhio di Sauron
@ Fabri (#1002591)
non sono d’accordo che dopo Fabio c’è il deserto..
Ok che Fabio adesso è la stella ma quella schiera dei 100 c’è eccome secondo me ed è così composta:
SEPPI
LORENZI
VOLANDRI
BOLELLI
STARACE
ho messo Bolelli e Starace perché nei 100 ci ritornano! Vedrai!
Io dico invece che il tennis italiano maschile non è stato mai così bene dai tempi di Panatta (di quello femminile non serve neppure parlare)

Mah….mi fa piacere per il tuo ottimismo….ma dopo la Fogna non vedo granchè….Seppi è molto fragile, capace anche di perdere partite alla sua portata (v. Coppa Davis)…Lorenzi e Volandri sono giocatori a fine carriera, che hanno già dato….Solo Bolelli può ritornare a certi livelli, perchè è ancora giovane e ha un ottimo braccio….Giovani emergenti non ne vedo….Ricordo inoltre che, come nazione, sul rapido, che è più importante della terra, siamo ancora molto molto indietro…Terra e indoor sono 2 sport diversi….ieri ho visto uno spezzone di Monifls-Gasquet, giocavano a velocità imepensabili per i nostri, Monfils sfondava continuamente con il servizio e il diritto….impressionante

6
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
l Occhio di Sauron 10-02-2014 12:37

@ Fabri (#1002591)

non sono d’accordo che dopo Fabio c’è il deserto..

Ok che Fabio adesso è la stella ma quella schiera dei 100 c’è eccome secondo me ed è così composta:

SEPPI
LORENZI
VOLANDRI
BOLELLI
STARACE

ho messo Bolelli e Starace perché nei 100 ci ritornano! Vedrai!

Io dico invece che il tennis italiano maschile non è stato mai così bene dai tempi di Panatta (di quello femminile non serve neppure parlare)

5
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Fabri (Guest) 10-02-2014 11:28

Scritto da l Occhio di Sauron
Visto il potenziale e lo stato di forma ci sono un tre giocatori che è abbastanza garantito che presto supereranno Fabio in classifica e sono:
DIMITROV
MONFILS
ROBREDO
d’altro canto ce ne sono due che invece stanno scantinando e sono
HAAS
ISNER
penso che per Fabio il piazzamento attuale in classifica a meno di ulteriori sorpresone non possa migliorare ulteriormente

Il Monfils visto ieri, che ha annichilito Gasquet, mi ha davvero impressionato: 1^spesso devastante, pressione da fondo notevole, difesa eccellente con alcuni pallonetti millimetrici…sul rapido un bruttissimo cliente per tutti….

4
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Fabri (Guest) 10-02-2014 11:26

Scritto da kriss69forever
Piccola riflessione: i giocatori no. 7 di Spagna e Francia si trovano al no. 34 e 39 rispettivamente. Vuol dire che il 35% dei top 40 è o spagnolo o francese.
Due grandi scuole, con una differenza fondamentale che favorisce la Spagna, dove il talento è al servizio della combattività, mentre in Francia è il contrario.
Visto che noi non siamo nè meno, nè più poveri, nè più stupidi, cosa ci manca per emergere come loro? Campioni del passato ne abbiamo (Panatta, Pietrangeli, …), allenatori “top” pure (Piatti), giovani promettenti anche, cerchiamo di mettere insieme gli ingredienti e produrre. Senza parlare degli esempi donne, generazione fantastica le SPEV.

Se non ci fosse Fognini saremmo in una situazione, a livello maschile, penosa. Abbiamo solo 2 giocatori nei 100, + Volandri che è a fine carriera….sicuramente i nostri uomini faticano ad emergere…Quello che ci manca, è la schiera di onesti professionisti che, pur senza un talento particolare, con il lavoro e l’umiltà riescono a stare dentro i 100, magari con qualche successo di prestigio….

3
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
l Occhio di Sauron 10-02-2014 10:21

Visto il potenziale e lo stato di forma ci sono un tre giocatori che è abbastanza garantito che presto supereranno Fabio in classifica e sono:

DIMITROV
MONFILS
ROBREDO

d’altro canto ce ne sono due che invece stanno scantinando e sono

HAAS
ISNER

penso che per Fabio il piazzamento attuale in classifica a meno di ulteriori sorpresone non possa migliorare ulteriormente

2
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
kriss69forever (Guest) 10-02-2014 09:18

Piccola riflessione: i giocatori no. 7 di Spagna e Francia si trovano al no. 34 e 39 rispettivamente. Vuol dire che il 35% dei top 40 è o spagnolo o francese.
Due grandi scuole, con una differenza fondamentale che favorisce la Spagna, dove il talento è al servizio della combattività, mentre in Francia è il contrario.
Visto che noi non siamo nè meno, nè più poveri, nè più stupidi, cosa ci manca per emergere come loro? Campioni del passato ne abbiamo (Panatta, Pietrangeli, …), allenatori “top” pure (Piatti), giovani promettenti anche, cerchiamo di mettere insieme gli ingredienti e produrre. Senza parlare degli esempi donne, generazione fantastica le SPEV.

1
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!